Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.277,49
    +70,07 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    33.678,41
    -103,07 (-0,31%)
     
  • Nasdaq

    11.076,04
    -5,97 (-0,05%)
     
  • Nikkei 225

    27.901,01
    +326,58 (+1,18%)
     
  • Petrolio

    70,45
    -1,01 (-1,41%)
     
  • BTC-EUR

    16.262,32
    -200,30 (-1,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    403,69
    -2,55 (-0,63%)
     
  • Oro

    1.810,60
    +9,10 (+0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,0551
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    3.957,18
    -6,33 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    19.900,87
    +450,64 (+2,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.942,62
    +21,35 (+0,54%)
     
  • EUR/GBP

    0,8593
    -0,0033 (-0,38%)
     
  • EUR/CHF

    0,9849
    -0,0035 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,4373
    +0,0028 (+0,19%)
     

Raspadori segna, Donnarumma para tutto: Italia alla Final Four di Nations League

L'Italia si qualifica per la Final Four di Nations League per la seconda volta consecutiva.

Decisivo il successo per 2-0 contro l'Ungheria che si era presentata all'ultima giornata del girone al primo posto: in gol Giacomo Raspadori al 27' del primo tempo e Federico Dimarco al 5' della ripresa.

Davanti a 60mila tifosi magiari, gli Azzurri di Roberto Mancini passano in vantaggio grazie all'attaccante del Napoli, che approfitta di un clamoroso errore in retropassaggio di Szoboszlai per scartare Gulacsi e depositare in fondo al sacco dopo un contrasto tra lo stesso portiere e Gnonto.

Tra una parata e l'altra di uno strepitoso Gianluigi Donnarumma, il 2-0 arriva al 52' con Dimarco, che si fa trovare pronto sul secondo palo su assist basso dalla destra di Cristante, realizzando il 1500° gol della nazionale italiana. Che, nelle final four in Olanda troverà certamente i padrini di casa, la Croazia e una tra Portogallo e Spagna.

Nell'altro match del gruppo 3 di Lega A, l'Inghilterra (già retrocessa), pareggia per 3-3 con la Germania a Wembley per una classifica definitiva che recita: Italia punti 11, Ungheria 10, Germania 7 e Inghilterra 3.