Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    32.957,87
    +320,68 (+0,98%)
     
  • Nasdaq

    12.031,55
    +290,90 (+2,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    114,76
    +0,67 (+0,59%)
     
  • BTC-EUR

    26.530,12
    -1.262,21 (-4,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    617,38
    -12,12 (-1,92%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0722
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    4.124,91
    +67,07 (+1,65%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8496
    -0,0015 (-0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0273
    -0,0014 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,3653
    -0,0048 (-0,35%)
     

Recordati: Assemblea approva il bilancio, dividendo di €1,10 e ricavi I trim pari a 419,4 mln (+9%)

L’Assemblea degli azionisti di Recordati ha approvato il bilancio 2021 che vede i ricavi netti consolidati pari a 1.580,1 milioni di euro (+9,1% rispetto al 2020), Ebitda di 602,3 milioni (+5,8%), utile operativo di 490,2 milioni (+4,5%), utile netto di 386 milioni (+8,7%) e utile netto rettificato di 424,6 milioni (+3,5%). E' stata approvata anche la distribuzione di un dividendo di 1,10 euro per ciascuna azione (+4,8% rispetto al 2020), di cui 0,53 euro già pagato nel mese di novembre 2021. L'assemblea ha inoltre nominato il cda, composto di 12 membri per il triennio 2022-2024: Andrea Recordati è stato confermato presidente e Robert Koremans amministratore delegato con le medesime deleghe già attribuitegli in precedenza. Infine, la società ha comunicato i ricavi del primo trimestre che si sono attestati a 419,4 milioni, in linea con le aspettative, +9% rispetto al pari periodo dell’anno precedente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli