Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0699
    +0,0137 (+1,29%)
     
  • BTC-EUR

    27.465,92
    -801,13 (-2,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,56
    -16,31 (-2,42%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

Recordati, in trim1 salgono utili e Ebitda, conferma target 2022

MILANO (Reuters) - Recordati ha chiuso il primo trimestre con risultati operativi e utili in crescita grazie al recupero dei mercati principali e conferma gli obiettivi per il 2022 nonostante l'escalation del conflitto in Ucraina.

Il gruppo farmaceutico ha realizzato nel trimestre un utile netto di 96,7 milioni, in crescita del 7,6% rispetto al primo trimestre dell'anno scorso dopo un Ebitda in aumento dell'8,7% a 163 milioni, si legge in una nota.

I ricavi netti consolidati nel periodo aumentano del 9% a cambi correnti a 419,4 milioni e riflettono, oltre al recupero dei principali mercati - soprattutto su prodotti per le patologie influenzali e prodotti da banco - anche l'andamento dei prodotti relativi alle malattie rare e il contributo di Eligard, preso in licenza a gennaio 2021.

I ricavi in Russia e Ucraina sono stati pari, rispettivamente, a 17 milioni e 4,4 milioni, in crescita rispetto al 2021 grazie all'aumento della domanda prima dell'acuirsi del conflitto.

"Nonostante l'impatto della successiva escalation del conflitto in Ucraina, sulla base del recente andamento operativo e del completamento leggermente anticipato dell'acquisizione di Eusa Pharma, la società conferma gli obiettivi per il 2022", spiega la nota.

In occasione della pubblicazione del bilancio 2021 lo scorso marzo, Recordati aveva detto che avrebbe aggiornato i target sull'anno sulla base dell'evolversi del conflitto in Ucraina.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

(Andrea Mandalà, editing Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli