Italia markets open in 5 hours 36 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.642,65
    +477,06 (+1,82%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    15.988,14
    -38,83 (-0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    378,10
    +8,35 (+2,26%)
     
  • HANG SENG

    26.873,04
    +284,84 (+1,07%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Recovery, Gentiloni: "Se funziona può essere ripetuto"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Se Next Generation Ue verrà "attuato rapidamente", se i piani nazionali di ripresa e di resilienza saranno "di qualità" e se funzionerà il meccanismo di "rimborso in comune" del debito contratto per finanziarlo, con l'entrata in vigore delle nuove risorse proprie Ue, allora "questa decisione straordinaria, una tantum, potrebbe essere ripetuta in futuro". Lo prevede il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, durante un dibattito on line organizzato dal Financial Times. "Dovremo ripagare 14-15 mld di euro l'anno e questo verrà fatto con le nuove risorse proprie Ue" il cui calendario di introduzione è stato concordato da Parlamento e Consiglio due giorni fa, dice ancora Gentiloni.

L'economia europea è "profondamente colpita" dalla seconda ondata della pandemia di Covid-19, ma "penso ancora che siamo in grado di lavorare per evitare una vera recessione 'double dip'", ha aggiunto Gentiloni nel corso del dibattito.

"Sicuramente la ripresa è stata interrotta - continua il commissario europeo all'Economia - e di sicuro il quarto trimestre sarà vicino allo zero, in media, dopo un terzo trimestre molto positivo. Ma l'impatto di questa seconda ondata potrebbe, dico potrebbe, essere meno terribile della prima" per l'economia europea, "perché siamo meglio preparati, in termini di attrezzature mediche e anche negli ospedali, malgrado l'enorme pressione cui sono sottoposti".

Inoltre, oggi in Europa "siamo anche pronti a tenere aperta una parte dell'economia", specie la "manifattura", che nelle prima ondata era stata coinvolta nei lockdown. Certo, "la durata" della seconda ondata della pandemia sarà "fondamentale" per determinare la dimensione dell'impatto economico, conclude Gentiloni.