Italia markets close in 3 hours 50 minutes
  • FTSE MIB

    22.673,69
    -312,01 (-1,36%)
     
  • Dow Jones

    33.999,04
    +18,72 (+0,06%)
     
  • Nasdaq

    12.965,34
    +27,22 (+0,21%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,81 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    88,74
    -1,76 (-1,94%)
     
  • BTC-EUR

    21.340,49
    -2.207,81 (-9,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    509,71
    -48,02 (-8,61%)
     
  • Oro

    1.763,50
    -7,70 (-0,43%)
     
  • EUR/USD

    1,0053
    -0,0039 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.283,74
    +9,70 (+0,23%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.751,71
    -25,67 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8499
    +0,0046 (+0,54%)
     
  • EUR/CHF

    0,9619
    -0,0030 (-0,31%)
     
  • EUR/CAD

    1,3066
    +0,0006 (+0,04%)
     

Reddito cittadinanza, emendamento per stranieri: Lega vs M5S

·1 minuto per la lettura

Spunta un emendamento del Movimento 5 Stelle alla manovra che prevede di ridurre i tempi per l'ottenimento del Reddito di cittadinanza per gli stranieri. L'emendamento del M5S, infatti, prendendo spunto dalle osservazioni presentate dal Comitato scientifico per la valutazione del Reddito di cittadinanza e "per mitigare la proposta" prevede di ridurre il requisito della residenza da 10 a 8 anni per il 2022 e da 8 a 5 anni per il 2023. E subito scatta la polemica con la Lega.

"Aumentano le bollette, milioni di italiani rischiano di rimanere al freddo e senza lavoro, ma il M5S si concentra a dimezzare i tempi per far avere il Reddito di cittadinanza agli stranieri", commentano i capigruppo di Camera e Senato della Lega Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo. "Solo quest’anno - rilevano - sono stati spesi oltre 9 miliardi per una misura che troppo spesso ha regalato soldi a finti poveri e furbetti. La Lega lavora invece per aiutare in concreto famiglie e imprese, recuperando risorse attraverso una riforma del Reddito di cittadinanza che deve rimanere un sussidio destinato a chi realmente ne ha bisogno e non un incentivo a non lavorare. Questione di priorità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli