Italia Markets close in 4 hrs 56 mins

Reddito cittadinanza, Landini: serve lavoro per contrastare povertà

Aff

Napoli, 20 nov. (askanews) - "Al momento non abbiamo dati dettagliati, anche se abbiamo chiesto da tempo sia all'Inps che oggi gestisce, sia al Governo di poter avere un confronto di merito". Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, prima dell'inizio di un convegno a Napoli sulla questione del reddito di cittadinanza. "Servirebbe un confronto per poter capire come ha funzionato perché noi non siamo mai stati contrari all'idea che servono strumenti per combattere la povertà, esiste e va affrontata" continua Landini. Il leader della Cgil critica "il collegamento un po' forzato tra reddito di cittadinanza e la creazione di posti di lavoro. Continuiamo a pensare che non sono i centri per l'impiego a doverli creare, il lavoro si crea se ripartono gli investimenti".

"Credo che questo sia il nodo debole che va affrontato e va fatta una discussione di merito per capire esattamente i dati di come questo sistema ha funzionato. - continua - Noi non abbiamo pregiudizi vogliamo però capire se ha funzionato anche perché combattere la povertà non è soltanto una questione di reddito". "Se si va a vedere sui territori cosa significa combattere la povertà possiamo trovarci di fronte a un problema che riguarda per esempio i servizi, la non autosufficienza, la scuola, quindi in alcuni casi combattere la povertà vuole anche dire mettere nelle condizioni i territori, in senso generale le istituzioni per potere avere anche strumenti che sono in grado di affrontare questi temi" conclude.