Regno Unito, Banca d'Inghilterra mantiene tassi allo 0,5%

Londra (Regno Unito), 10 gen. (LaPresse/AP) - La Banca d'Inghilterra ha lasciato i tassi di interesse invariati al minimo storico dello 0,5%. La decisione era stata ampiamente prevista dagli analisti. Il tasso di interesse di riferimento è fermo a quel livello dal marzo 2009. La Banca centrale ha inoltre deciso di non ampliare il programma di quantitative easing mantenendolo a 375 miliardi di sterline.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    26,59+0,44+1,68%
    UCG.MI
    2,33-0,07-2,84%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,8375-0,0025-0,30%
    TIT.MI
    15,42+0,11+0,72%
    ENI.MI
    4,080,00-0,10%
    ENEL.MI
    4,258+0,034+0,80%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.