Italia markets open in 4 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.563,00
    -537,38 (-1,85%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    46.548,07
    +669,89 (+1,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.283,26
    +48,84 (+3,96%)
     
  • HANG SENG

    28.539,86
    -595,87 (-2,05%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Regolamento Ue 2019/2088: Etica Sgr da sempre allineata ai principi di finanza etica

Leo Campagna
·3 minuto per la lettura
Regolamento Ue 2019/2088: Etica Sgr da sempre allineata ai principi di finanza etica
Regolamento Ue 2019/2088: Etica Sgr da sempre allineata ai principi di finanza etica

Etica Sgr è da sempre una società di gestione del risparmio etica in prima linea sul tema degli investimenti sostenibili e responsabili: risulta pertanto già perfettamente allineata ai dettami del Regolamento UE 2019/2088

Per Etica Sgr il Regolamento UE 2019/2088 rappresenta la possibilità di confermare la propria mission, dal momento che nel suo DNA ci sono forgiati da sempre i principi della finanza etica. Il Regolamento UE 2019/2088 si propone di rafforzare la protezione degli investitori, anche nell’ambito degli acquisti transfrontalieri, assicurando, al contempo, che siano loro disponibili gli strumenti tramite i quali possano assumere decisioni sempre più consapevoli nelle loro scelte di investimento con particolare riguardo alla sfera ESG (ambientale, sociale e di governance aziendale).

L’OBIETTIVO DEL REGOLAMENTO UE 2019/2088

I nuovi obblighi del Regolamento UE 2019/2088 sono entrati ufficialmente in vigore dal 10 marzo 2021: riguardano, nel rispetto degli impegni assunti in ambito ONU con l’adozione dell’Agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile SDG, l’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR) per migliorare la trasparenza delle informazioni destinate agli investitori sui rischi di sostenibilità e gli obiettivi di investimento sostenibile, nonché di incentivare l’integrazione dei criteri ambientali e sociali nelle scelte di investimento.

ETICAPPROACH®, METODOLOGIA PROPRIETARIA SI SELEZIONE DEI TITOLI

“Etica Sgr è da sempre una società di gestione del risparmio etica in prima linea sul tema degli investimenti sostenibili e responsabili. Risulta già perfettamente allineata ai dettami del Regolamento UE 2019/2088 grazie all’attività di selezione dei titoli (con ESG EticApproach®, la metodologia proprietaria) che, prima della fase di analisi finanziaria, prevede una rigorosa analisi ESG” fanno sapere gli esperti di Etica Sgr.

METRICA PROPRIETARIA “RISCHIO ESG” E LA SUA VARIANTE “RISCHIO E”

Sin dalla sua nascita nel 2000, la Società di Gestione del Risparmio del Gruppo Banca Etica ha sviluppato, promosso e gestito fondi che hanno investito solo in realtà capaci di superare elevati standard in materia di tutela dell’ambiente, del sociale, dei diritti umani e del buon governo. “Da ormai 6 anni abbiamo perfezionato il Rischio ESG (e il Rischio E, una sua variante), una metrica proprietaria di calcolo del rischio integrata all’interno del processo di selezione. Tramite il Rischio ESG siamo in grado di effettuare, anche nella gestione degli investimenti dei fondi, una valutazione più completa degli emittenti che si propone di migliorare la stima ex ante della rischiosità complessiva dei fondi” spiegano i manager di Etica Sgr.

REPORT DI IMPATTO

Da anni, inoltre, l’Sgr del Gruppo Banca Etica è attiva sia nell’engagement che nell’impatto: in quest’ambito, pubblica il Report di impatto, un documento annuale che misura l’impatto dell’attività di selezione dei titoli rispetto al mercato di riferimento o benchmark (MSCI World index in euro) e dell’attività di engagement – nello specifico del dialogo – realizzata con le aziende in portafoglio ai propri fondi.

REPORT DI ENGAGEMENT

“Altrettanto rilevante anche il Report di Engagement annuale, il documento tramite il quale vengono analizzati i risultati del dialogo con il management e del voto nelle assemblee delle società in cui investono i nostri fondi” puntualizzano i professionisti di Etica Sgr, la cui intera gamma di fondi aperti di diritto italiano, dal 10 marzo 2021 si definisce come “prodotti che perseguono un obiettivo esplicito di investimento sostenibile ai sensi dell’articolo 9 del Regolamento”.