Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.543,96
    -300,44 (-1,08%)
     
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.124,28
    -364,82 (-1,28%)
     
  • Petrolio

    84,27
    +2,15 (+2,62%)
     
  • BTC-EUR

    37.683,92
    -838,82 (-2,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.037,76
    +12,03 (+1,17%)
     
  • Oro

    1.817,30
    -4,10 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1416
    -0,0044 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.383,32
    -46,48 (-0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.272,19
    -43,71 (-1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8341
    -0,0013 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0431
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4328
    -0,0003 (-0,02%)
     

Regole super Green pass: alberghi e matrimoni, cosa fare dal 6 dicembre

·1 minuto per la lettura
green pass matrimoni
green pass matrimoni

Il super Green pass entrerà in vigore il 6 dicembre e comporterà la modifica di diverse norme. Alberghi e matrimoni: cosa cambierà.

Super Green pass: in vigore in Italia dal 6 dicembre

In Italia dal 6 dicembre, fino al 15 gennaio, servirà la certificazione verde per accedere a diverse attività sociali: allo stadio, al cinema, a teatro e nei ristoranti. La circolare del inviata dal ministero dell’Interno ai Prefetti di tutta Italia chiarisce in quali luoghi sarà necessario il super Green pass e per quali attività.

Super Green pass: matrimoni e cerimonie

Per quanto riguarda i matrimoni e altre cerimonie come i battesimi o le comunioni, il super Green pass non sarà necessario. Per queste attività basterà il certificato base, ottenibile quindi anche tramite semplice tampone. Nella circolare si legge: “Per effetto di tale disposizione, ai soggetti muniti della predetta certificazione verde “rafforzata”, sarà consentito l’accesso a: spettacoli, eventi sportivi in qualità di spettatori, ristoranti al chiuso, feste (tranne quelle conseguenti a cerimonie civili e religiose), cerimonie pubbliche, sale da ballo, discoteche e locali assimilati.”

Super Green pass: hotel e alberghi

Un discorso simile vale anche per hotel e alberghi. Dal prossimo 6 dicembre 2021 infatti, l’accesso ai servizi di ristorazione svolti all’interno di alberghi o di altre strutture ricettive e riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati, sarà consentito ai possessori della certificazione verde non rafforzata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli