Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.742,96
    +515,93 (+1,46%)
     
  • Nasdaq

    15.696,42
    +471,27 (+3,10%)
     
  • Nikkei 225

    28.455,60
    +528,23 (+1,89%)
     
  • EUR/USD

    1,1247
    -0,0039 (-0,35%)
     
  • BTC-EUR

    45.312,57
    +1.399,98 (+3,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.311,65
    -9,63 (-0,73%)
     
  • HANG SENG

    23.983,66
    +634,28 (+2,72%)
     
  • S&P 500

    4.688,37
    +96,70 (+2,11%)
     

Remy, vendite Q2 superano stime, segnala crescita utili "eccezionale" in H1

·1 minuto per la lettura
Una bottiglia di cognac Remy Martin XO nella sede di Remy Cointreau

PARIGI (Reuters) - Remy Cointreau ha previsto una crescita "eccezionale" dell'utile nella prima metà dell'anno fiscale 2021/2022 dopo che le vendite sono aumentate più del previsto del 23,7% nel secondo trimestre, spinte da una forte domanda per il suo cognac premium negli Stati Uniti, in Cina e Europa.

Per l'intero anno, il produttore del cognac Remy Martin e del liquore Cointreau - che ha confermato che aumenterà sostanzialmente le spese di marketing durante il secondo semestre - ha detto che punta a una forte crescita dell'utile operativo corrente e delle vendite. La società non ha fornito una cifra specifica per la guidance.

"Per l'anno finanziario 2021/22, Remy Cointreau ribadisce la sua fiducia nella sua capacità di sovraperformare il mercato degli alcolici d'eccezione e prevede una forte crescita delle vendite, guidata principalmente dalla performance del primo semestre", ha detto la società in un comunicato.

Le vendite per i tre mesi fino al 30 settembre sono arrivate a 352,2 milioni di euro, segnando un aumento like-for-like del 23,7%, che ha battuto le aspettative degli analisti per una crescita del 20,8%.

Le sole vendite di cognac hanno raggiunto 265 milioni di euro, con un aumento like-for-like del 26,9%, che riflette in particolare una performance molto forte in Cina durante il Mid-Autumn Festival.

L'anno fiscale di Remy Cointreau inizia l'1 aprile e termina il 31 marzo.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli