Italia markets close in 7 hours 1 minute
  • FTSE MIB

    27.068,95
    -69,03 (-0,25%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    71,77
    -0,28 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    44.696,38
    -1.201,46 (-2,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.312,96
    -8,32 (-0,63%)
     
  • Oro

    1.790,00
    +5,30 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,1288
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.275,16
    -1,04 (-0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8523
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0431
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4263
    +0,0017 (+0,12%)
     

Renergetica: contratto di sviluppo con Enel Green Power Italia

·1 minuto per la lettura

Renergetica, attiva nello sviluppo di progetti da fonti rinnovabili sul mercato internazionale, ha sottoscritto un accordo con Enel Green Power Italia per lo sviluppo di 5 impianti fotovoltaici, situati nel nord Italia, per un totale di 90 MWp. Gli impianti sorgeranno in aree agricole / ex-cave, aventi ridotto impatto sul territorio. La società precisa, inoltre, che l’accordo è riferito a 5 progetti, già presenti in pipeline e attualmente in fase di sviluppo da parte di Renergetica, riservati a Enel Green Power Italia e che dovranno essere autorizzati entro il termine ultimo del 31 dicembre 2026. "Siamo davvero soddisfatti - ha commentato Rosa Arnau, amministratore delegato di Renergetica - che un'altra realtà di primaria importanza a livello nazionale e internazionale come Enel Green Power Italia abbia scelto di collaborare con noi. Con questo nuovo accordo, dunque, si conferma l’attenzione da parte dei grandi operatori verso chi, come Renergetica, mette le proprie competenze a servizio della sostenibilità ambientale". A Piazza Affari i titoli della società ligure sono stati fermati in asta di volatilità con un rialzo del 16,17% a 7,04 euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli