Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.429,41
    -147,10 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    33.800,60
    +297,03 (+0,89%)
     
  • Nasdaq

    13.900,19
    +70,88 (+0,51%)
     
  • Nikkei 225

    29.768,06
    +59,08 (+0,20%)
     
  • Petrolio

    59,34
    -0,26 (-0,44%)
     
  • BTC-EUR

    50.250,19
    -865,10 (-1,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.235,89
    +8,34 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.744,10
    -14,10 (-0,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    -0,0016 (-0,13%)
     
  • S&P 500

    4.128,80
    +31,63 (+0,77%)
     
  • HANG SENG

    28.698,80
    -309,27 (-1,07%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.978,84
    +1,01 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8682
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0997
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4909
    -0,0055 (-0,36%)
     

REPLY: Il C.d.A. approva il progetto di bilancio per l’esercizio 2020

·4 minuto per la lettura

In crescita, nonostante gli effetti della pandemia, tutti gli indicatori economico finanziari:

  • Fatturato consolidato a 1.250,2 milioni di Euro (1.182,5 milioni di Euro nel 2019);

  • EBITDA a 207,9 milioni di Euro (191,3 milioni di Euro nel 2019);

  • EBIT a 169,5 milioni di Euro (155,3 milioni di Euro nel 2019);

  • Risultato netto di gruppo a 123,6 milioni di Euro (113,9 milioni di Euro nel 2019)

Approvata la proposta di distribuzione di un dividendo di 0,56 Euro ad azione.

Il Consiglio di Amministrazione di Reply S.p.A. [MTA, STAR: REY] ha approvato oggi il progetto di bilancio per l’esercizio 2020, che verrà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea degli Azionisti prevista, in prima convocazione, il 26 aprile 2021 a Torino.

Il Gruppo Reply ha chiuso l’esercizio 2020 con un fatturato consolidato di 1.250,2 milioni di Euro in crescita del 5,7% rispetto agli 1.182,5 milioni di Euro dell’esercizio 2019.

Positivi tutti gli indicatori di periodo. L’EBITDA consolidato è stato di 207,9 milioni di Euro, in crescita del 8,7% rispetto ai 191,3 milioni di Euro registrati a dicembre 2019.

L’EBIT, da gennaio a dicembre, è stato di 169,5 milioni di Euro, in crescita del 9,1% rispetto ai 155,3 milioni di Euro a dicembre 2019.

Il risultato netto di gruppo è stato pari a 123,6 milioni di Euro, in aumento del 8,6% rispetto ai 113,9 milioni di Euro registrati nel 2019.

In seguito ai risultati conseguiti nel corso del 2020, il Consiglio di Amministrazione di Reply ha deciso di proporre alla prossima Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo pari a 0,56 Euro per azione, che verrà posto in pagamento il 5 maggio 2021, con data di stacco dividendo fissato il 3 maggio 2021 (record date il 4 maggio 2021).

La posizione finanziaria netta del Gruppo al 31 dicembre 2020 è positiva per 158,7 milioni di Euro. La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2020 risultava positiva per 135,6 milioni di Euro.

"Il 2020 – ha dichiarato Mario Rizzante, Presidente di Reply - è stato un anno caratterizzato da una delle più complesse crisi economiche e sociali della storia contemporanea. Reply ha saputo reagire a questo momento di inimmaginabile discontinuità chiudendo un esercizio in crescita. In questi mesi, nonostante le difficoltà legate ai vari lock-down, abbiamo continuato ad investire, acquisendo ulteriori quote di mercato in Europa, Inghilterra e in Nord America e abbiamo arricchito di nuove competenze le nostre offerte principali sul cloud, l’intelligenza artificiale, il 5g, la robotica e i veicoli connessi."

"Il futuro che ci attende - conclude Mario Rizzante - è ancora incerto: l’emergenza è tuttora in corso, con andamenti differenti nei paesi dove siamo presenti e, molto dipenderà dall’efficacia e rapidità dei piani vaccinali. La pandemia ci sta, in ogni caso, riconsegnando un mondo profondamente cambiato rispetto a quello a cui, solo dodici mesi fa, eravamo abituati. Tutti i settori, anche i più tradizionali hanno dovuto riconfigurarsi, digitalizzando processi, comparti, reinventando, alcune volte, interi modelli di business. Questa trasformazione è irreversibile e, seppure drammatica per alcuni, apre nuove opportunità di crescita e sviluppo per aziende come la nostra. Infrastrutture software di comunicazione ad alta velocità, commercio elettronico, nuove esperienze digitali e una forte spinta verso l’automazione rappresentano gli elementi fondanti dell’economia dei prossimi anni."

Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, Dott. Giuseppe Veneziano, dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l’informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

REPLY
Reply [MTA, STAR: REY, ISIN: IT0005282865] è specializzata nella progettazione e nella realizzazione di soluzioni basate sui nuovi canali di comunicazione e media digitali. Costituita da un modello a rete di aziende altamente specializzate, Reply affianca i principali gruppi industriali europei appartenenti ai settori Telco & Media, Industria e Servizi, Banche e Assicurazioni e Pubblica Amministrazione nella definizione e nello sviluppo di modelli di business abilitati dai nuovi paradigmi dell’AI, Cloud Computing, Digital Media e Internet degli Oggetti. I servizi di Reply includono: Consulenza, System Integration e Digital Services. www.reply.com

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20210315005472/it/

Contacts

Contatti Media
Reply
Fabio Zappelli
f.zappelli@reply.com
Tel. +390117711594

Contatti IR
Reply
Riccardo Lodigiani
r.lodigiani@reply.com
Tel. +390117711594

Michael Lueckenkoetter
m.lueckenkoetter@reply.com
Tel. +49524150091017