Repsol cede attività gas naturale liquefatto a Royal Dutch Shell

Repsol ha comunicato di aver raggiunto un accordo per cedere a Royal Dutch Shell la maggior parte delle sue attività nel gas naturale liquefatto per $4,4 miliardi in contanti. Inclusi i debiti la transazione raggiungerà un volume complessivo di $6,7 miliardi. Repsol, che punta a ridurre il suo indebitamento, realizzerà una plusvalenza prima delle tasse pari a $3,5 miliardi. Royal Dutch Shell rafforzerà da parte sua ulteriormente la sua posizione nel settore. Il gruppo anglo-britannico è già il maggiore produttore al mondo di gas naturale liquefatto.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito