Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.940,07
    -5,51 (-0,02%)
     
  • Nasdaq

    14.287,75
    +34,48 (+0,24%)
     
  • Nikkei 225

    28.874,89
    -9,24 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1936
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    28.209,19
    +1.087,75 (+4,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    808,78
    -1,41 (-0,17%)
     
  • HANG SENG

    28.817,07
    +507,31 (+1,79%)
     
  • S&P 500

    4.251,68
    +5,24 (+0,12%)
     

Respirare correttamente per una vita più sana: il metodo Buteyko

·4 minuto per la lettura
Esercizi respirazione Buteyko
Esercizi respirazione Buteyko

Lao Tse, filosofo cinese vissuto circa nel 600 avanti Cristo, affermava che l’uomo sano respira come se non respirasse.

Oggigiorno invece diamo molta importanza alla qualità di ciò che mangiamo e beviamo, ma ci soffermiamo raramente a pensare a come respiriamo.

Nel mondo odierno, a causa della vita frenetica, intensa e dei continui e ripetuti stress, molte persone tendono a respirare troppo e male, il che può comportare diversi disturbi correlati a questo squilibrio nell’immissione dei gas fisiologici.

Nascita del metodo Buteyko: gli esercizi per respirare meglio

Il dottor Buteyko, medico ucraino specializzato in patologie respiratorie, ha dedicato la sua vita allo studio del respiro e delle sue implicazioni sulla salute, osservando i malati respiratori.

Grazie a queste osservazioni in oltre 50 anni di applicazioni cliniche, verificate e certificate da numerosi studi e sperimentazioni scientifiche sotto il controllo di istituzioni pubbliche ed universitarie, ha messo a punto degli esercizi respiratori.

Grazie a questi semplici esercizi il paziente, lentamente e senza sforzo, diminuisce la quantità d’aria immessa nei polmoni in un minuto ristabilendo la corretta respirazione, e di conseguenza “equilibrio” nel corpo, ottenendo l’attenuazione o la scomparsa di diversi disturbi correlati ad una respirazione scorretta quali: asma, raffreddori cronici, pressione alta, bronchiti croniche, allergie.

I principi fondamentali e suggerimenti

L’obiettivo principale è quello di normalizzare la respirazione basata su 3 fondamentali principi:

  1. respirazione corretta con il naso;

  2. riduzione della respirazione;

  3. rilassamento.

Secondo il metodo Buteyko la respirazione nasale è molto importante poiché protegge le vie aeree da umidità e calore e pulisce l’aria che entra nei polmoni.

Grazie a dei semplici esercizi che permettono di abituarci a ridurre la frequenza e l’ampiezza del respiro, potremmo ottenere così una diminuzione della ventilazione, una respirazione nasale corretta e di conseguenza aria immessa più “sana”.

I consigli del metodo Buteyko, oltre agli esercizi, sono:

  • Respirare dal naso tenendo la bocca chiusa

  • Evitare di respirare a fondo, velocemente e rumorosamente

  • Cercare di mantenere un respiro leggero

  • Evitare di arrivare alla condizione di affanno

  • Dormire coricati sul lato sinistro e cercare di respirare con la bocca chiusa

Semplici esercizi del metodo Buteyko

Il Metodo è formato da una serie di esercizi, attivi e di controllo, che permettono di comprendere la differenza tra la respirazione “normale e istintiva” così come la pratichiamo quotidianamente (quasi sempre iperventilatoria), e la respirazione “corretta” secondo le norme della fisiologia e delle nostre condizioni personali di salute.

Esercizio 1

  • Camminare con il naso tappato, restando in apnea il più possibile e poi respirare per un totale di sei volte. Contate i passi quando siete in apnea, partite da circa venti passi fino ad arrivare a cento.

Cicli respiratori da eseguire 3 volte al giorno.

Esercizio 2

  • Inspirazione seguita da espirazione. Poi apnea per 5-6 secondi.

Eseguire l’esercizio per un tempo di 15 minuti circa.

Esercizio 3

  • Espirare e rimanere in apnea più tempo possibile.

Esercizio 4

  • Eseguire delle piccole inspirazioni seguite da piccole espirazioni.

Respirazione quadrata

La respirazione del quadrato consente una maggiore ossigenazione del corpo, favorendo più sensibilità a stimoli esterni. Questa tecnica è espressamente consigliata a tutti coloro che soffrono di frequenti attacchi di panico, in quanto normalizza il battito cardiaco, la pressione del sangue e rilassa il sistema nervoso.

Si compone di 2 passaggi:

  1. Inspirare profondamente attraverso il naso per 4 secondi. Trattenere questo respiro per altri 4 secondi.

  2. Espirare per 4 secondi fino a quando l’aria esce completamente dai polmoni. Trattenere l’espirazione per altri 4 secondi.

É molto importante mantenere lo stesso tempo in tutte le fasi dell’esercizio, che devono essere uguali come i lati di un quadrato.

Esercizio per decongestionare il naso in pochi minuti:

    • Sedersi in posizione eretta.

    • Fare un piccolo respiro con il naso, seguito da una piccola espirazione.

    • Chiudere il naso con le dita e trattenere il respiro e la bocca chiusa.

    • Con delicatezza ondeggiare la testa o il corpo fino a quando non si può più trattenere il respiro.

    • Quando si sente il bisogno di respirare, lasciare andare il naso e respirare delicatamente con la bocca chiusa.

    • Calmare il respiro il prima possibile.

Perchè funzionano gli esercizi del metodo Buteyko?

Il Metodo Buteyko è una pratica di rieducazione respiratoria che attraverso l’esecuzione di semplici esercizi, permette di modificare i parametri di controllo nella concentrazione dei gas organici e migliorare l’ossigenazione cellulare.

L’equilibrio dei gas fisiologici (Ossigeno e Anidride Carbonica) garantisce una ottimale ossigenazione cellulare, e crea le basi per un corretto funzionamento di tutto l’organismo

Seguendo il metodo Buteyko, è stato dimostrato che un ritmo lento della respirazione (6 cicli/min), ha effetti favorevoli su:

      1. Funzione cardiovascolare

      2. Funzione respiratoria

      3. Ossigenazione del sangue

      4. Tolleranza all’esercizio

      5. Riduzione degli effetti deleteri dell’ischemia del miocardio

      6. Aumentata tranquillità e il benessere generale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli