Restructura, da domani al Lingotto di Torino l'edizione numero 25

Torino, 28 nov. (LaPresse) - Ha raccontato per venticinque anni i mutamenti nel modo di progettare le abitazioni. In un periodo di tempo tanto lungo, molto è cambiato anche nel modo di concepire la casa. Domani Restructura compie un quarto di secolo e lo fa presentandosi al proprio pubblico con un’edizione particolarmente ricca di iniziative. L’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare agli operatori del settore e agli utenti finali, i privati, gli aggiornamenti sui sistemi costruttivi e le novità sui materiali e le attrezzature, concentrando sempre di più l’attenzione su eco-sostenibilità ed efficienza energetica. La manifestazione, organizzata da GL events Italia-Lingotto Fiere, con il sostegno di Regione Piemonte e Camera di commercio di Torino, prenderà il via a Torino domani, 29 novembre, presso il Lingotto Fiere e proseguirà fino al 2 dicembre.

Domani alle 10,30 nella Sala Attività Produttive-CNA, avrà luogo il convegno di apertura del Salone, organizzato da CNA Torino, dal titolo “La filiera delle costruzioni: quale ripresa e con quali strumenti”, che affronterà i temi dell’urbanistica, della riqualificazione del risparmio energetico, delle detrazioni fiscali. Vi prenderanno parte - tra gli altri - il Vice Presidente e Assessore all'Urbanistica e programmazione territoriale, Beni ambientali, Edilizia e Legale della Regione Piemonte, Ugo Cavallera; l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico, Ricerca e Innovazione, Massimo Giordano; l’Assessore provinciale all’Ambiente, Roberto Ronco; l'Assessore alle Politiche Urbanistiche della Città di Torino, Ilda Curti e il Vice Presidente della Camera di commercio di Torino, Daniele Vaccarino. Modera il giornalista RAI, Luca Ponzi.

Il Salone si articola su tre Padiglioni ed è organizzato per sette aree tematiche: Cantiere e Macchine, destinata alle macchine e attrezzature tecnologiche per il cantiere, veicoli da cava e cantiere, veicoli commerciali, macchine movimento terra, gru; Edilizia e finiture, destinata alle aziende operanti nei settori delle finiture, dei più recenti sistemi costruttivi e dei materiali e manufatti da costruzione, oltre alla tradizionale area del recupero, restauro e decorazione organizzata in collaborazione con il CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa); Energia e Ambiente, destinata alle aziende impegnate a trovare e realizzare nuovi modelli e nuove soluzioni che possono contribuire al miglioramento dell’ambiente costruito; Impianti e Sicurezza: sezione riservata agli impianti elettrici, ai sistemi e impianti di comunicazione, sicurezza e agli apparecchi di illuminazione; Servizi e gestione, area destinata alle ultime novità offerte dai produttori di hardware e software per la progettazione, ai servizi finanziari e assicurativi, agli studi di progettazione, e ai fornitori di servizi specifici per la professione e Arredo Urbano, spazio per le aziende che si occupano delle aree e dei percorsi pubblici, compresi quelli “verdi”; Macchinari per la produzione di serramenti, ovvero attrezzature e macchinari per la realizzazione di serramenti in alluminio, legno e pvc. Forte dei quasi 30.000 visitatori della passata edizione, Restructura si presenta all’appuntamento 2012 con un palinsesto ricco di appuntamenti tra convegni, workshop e tour fuori sede.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.417,53 0,00% 02:01 CEST

Ultime notizie dai mercati