Italia markets closed
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.639,46
    +72,42 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1862
    +0,0034 (+0,28%)
     
  • BTC-EUR

    10.758,88
    +1.411,48 (+15,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    255,65
    +10,76 (+4,39%)
     
  • HANG SENG

    24.754,42
    +184,88 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

Retelit, Marbles (fondo Asterion Industrial Partners) rileva 24,1% per 92,6 mln

·1 minuto per la lettura

ROMA (Reuters) - Marbles (fondo Asterion Industrial), società indirettamente posseduta da un fondo gestito da Asterion Industrial Partners, ha sottoscritto 3 contratti per l'acquisto, diretto e indiretto, del 24,1% di Retelit per complessivi 92,6 milioni.

Il primo contratto valorizza la società che fornisce servizi in fibra all’ingrosso 2,85 euro per azione, gli altri due la valorizzano 2,55 euro per azione, si legge in una nota.

In dettaglio, Marbles ha firmato con Athena Capital Fund SICAV-FIS S.C.A., Oak Tree S.r.l. e Pilota S.r.l. un contratto per l’acquisto dell’intero capitale sociale di Fiber 4.0, che è titolare di 22.771.615 azioni, ovvero il 13,86% di Retelit. Il corrispettivo per il 100% di Fiber 4.0 è pari a circa 49,7 milioni, ed è basato su una valorizzazione di 2,85 euro per azione Retelit. Il closing dell’operazione è previsto per il 27 ottobre.

Marbles ha inoltre sottoscritto un contratto con Axxion S.A. e un contratto con Frankfurter per l’acquisto di partecipazioni pari, rispettivamente, al 9,99% e allo 0,24% del capitale di Retelit a un prezzo complessivo di, rispettivamente, 41,9 milioni e 1 milione, pari in entrambi i casi ad una valorizzazione di Retelit di 2,55 euro per azione.

L’acquisto dellle partecipazioni è condizionato al perfezionamento dell’acquisto di Fiber 4.0 e al via libera delle autorizzazioni “Golden Power” e antitrust.

(In redazione Francesca Piscioneri, Maria Pia Quaglia)