Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.673,30
    +182,61 (+0,51%)
     
  • Nasdaq

    15.410,94
    +175,10 (+1,15%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1692
    +0,0085 (+0,74%)
     
  • BTC-EUR

    52.270,94
    +1.525,78 (+3,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.482,00
    +62,63 (+4,41%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.587,46
    +35,78 (+0,79%)
     

In rialzo grazie a Big Tech in vista delle trimestrali

·2 minuto per la lettura
Trader a lavoro alla Borsa di New York

(Reuters) - L'azionario Usa è in rialzo in mattinata sui guadagni dei titoli orientati alla crescita, scrollandosi di dossi i timori legati all'inflazione con l'avvicinarsi dell'inizio della stagione delle trimestrali questa settimana.

** Le mega-cap APPLE, TESLA e MICROSOFT avanzano tra lo 0,6% e l'1%, con otto degli undici sottoindici principali dell'S&P 500 in rialzo.

** L'energia e le materie prime guidano i guadagni sulla scia di un balzo nei prezzi delle commodities. Il greggio Usa è in rialzo di quasi il 3% ai massimi di sette anni, sui timori di un rialzo dell'inflazione, mentre la crisi energetica che ha colpito le maggiori economie globali non accenna a fermarsi.

** Alle 16,45 il Dow Jones avanza dello 0,45% a 34.903,043 punti, l'S&P 500 guadagna lo 0,53% a 4.414,61 punti e il Nasdaq è in rialzo dello 0,56% a 14.661,80 punti.

** La stagione delle trimestrali avrà inizio questa settimana, con i risultati di JP MORGAN attesi mercoledì, a cui seguiranno BANK OF AMERICA, MORGAN STANLEY e CITIGROUP giovedì e GOLDMAN SACHS venerdì.

** Gli analisti si aspettano un incremento dei profitti del 29,6% su base annua per le società quotate all'S&P 500 nel terzo trimestre, secondo i dati Refinitiv Ibes di venerdì, un passo indietro rispetto al balzo di 96,3% del secondo trimestre.

** Tutti gli indici principali di Wall Street hanno chiuso la scorsa settimana con un bilancio positivo, con gli investitori che si aspettano ancora che la Fed dia inizio al tapering entro fine anno.

** Dopo che i dati macro della scorsa settimana hanno mostrato una crescita dei posti di lavoro inferiore alle attese a settembre, gli investitori terranno sotto controllo i numeri relativi a inflazione e vendite al dettaglio di questa settimana, così come le minute dell'ultimo meeting della Fed, che potrebbe confermare l'esistenza di discussioni sull'inizio del tapering a novembre.

** Tra i titoli, SOUTHWEST AIRLINES perde il 2,9% dopo che un report ha mostrato che la compagnia aerea ha cancellato almeno il 30% dei voli previsti domenica.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli