Italia markets open in 4 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    33.823,45
    -210,22 (-0,62%)
     
  • Nasdaq

    14.161,35
    +121,67 (+0,87%)
     
  • Nikkei 225

    29.112,87
    +94,54 (+0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,1922
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    31.331,85
    -1.461,02 (-4,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    928,04
    -41,84 (-4,31%)
     
  • HANG SENG

    28.755,65
    +197,06 (+0,69%)
     
  • S&P 500

    4.221,86
    -1,84 (-0,04%)
     

Riaperture: numeri buoni, Draghi allenta (un po')

·Politics reporter, L'Huffington post
·2 minuto per la lettura
ROME, ITALY - MAY 14: Italy's Prime Minister Mario Draghi attends the General states of Birth rate at Auditorium della Conciliazione on May 14, 2021 in Rome, Italy. The initiative, organized by the “Forum for Family Associations”, aims to explore the demographic crisis in Italy, which has been further brought to the fore by the ongoing Covid-19 pandemic that has resulted in increasing levels of poverty among families. The meeting gathered experts and high-level Italian officials, including Prime Minister Mario Draghi. (Photo by Vatican Pool - Corbis/Corbis via Getty Images) (Photo: Vatican Pool - Corbis via Getty Images)
ROME, ITALY - MAY 14: Italy's Prime Minister Mario Draghi attends the General states of Birth rate at Auditorium della Conciliazione on May 14, 2021 in Rome, Italy. The initiative, organized by the “Forum for Family Associations”, aims to explore the demographic crisis in Italy, which has been further brought to the fore by the ongoing Covid-19 pandemic that has resulted in increasing levels of poverty among families. The meeting gathered experts and high-level Italian officials, including Prime Minister Mario Draghi. (Photo by Vatican Pool - Corbis/Corbis via Getty Images) (Photo: Vatican Pool - Corbis via Getty Images)

Per la prima volta da sette mesi, il numero dei morti per il Covid in Italia in 24 ore scende sotto i cento. Oggi sono infatti 93 le vittime registrate nel bollettino del ministero della Salute. I nuovi casi sono meno di sei mila e le terapie intensive e i ricoveri sono ancora in discesa. Sono questi i dati che arriveranno domani pomeriggio sul tavolo della cabina di regia a Palazzo Chigi, che deciderà l’allentamento delle misure restrittive. Il come è però ancora oggetto di dibattito e di scontro tra le forze politiche. “Andrà in onda sempre la stessa scena”, commenta una fonte interna all’esecutivo, “il centrosinistra sarà ancora sulla linea del rigore, Forza Italia a metà e Salvini vorrà riaprire tutto. Alla fine sarà Draghi a decidere”. Il premier ha fatto slittare di una settimana l’incontro proprio per avere un quadro più chiaro della situazione. Quadro che con il passare dei giorni ha reso tutti un po’ più ottimisti. Il piano vaccinale sta funzionando, meglio del previsto, secondo alcuni componenti del governo. Prova ne è il fatto che, stando ad alcuni studi, si è immunizzati per l’80% già con la prima dose e da ciò deriverebbe la riduzione delle ospedalizzazioni e dei morti. “Questi dati ci dicono che ora è il momento di superare il coprifuoco”, sostiene Luigi Di Maio.

Se i dati saranno confermati, si arriverà nelle prossime settimane alla cancellazione del coprifuoco e alla possibilità di cenare anche al chiuso. Il punto è capire quando. Lo stesso ministro della Salute Roberto Speranza, da sempre rigorista, ammette che “con i dati in miglioramento possiamo allentare e poi superare il coprifuoco”. Per ora però si procederà seguendo la linea della gradualità e della prudenza, come ripetuto più volte dal presidente del Consiglio Mar...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli