Italia markets open in 7 hours 6 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.567,04
    -104,09 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1836
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    10.067,85
    +672,38 (+7,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    239,54
    +0,62 (+0,26%)
     
  • HANG SENG

    24.569,54
    +27,28 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Ribasso controllato

Alessio Zavarise
·1 minuto per la lettura

Seppur in presenza di un trend ribassista di breve, Piazza Affari riesce tutto sommato a reggere alla seconda ondata pandemica, anche se per fortuna nel nostro paese risulta ancora limitata.

Il FtseMib si trova quindi sempre a girare attorno ai 19.000 punti; ma se tuttavia il recupero è stato respinto dalla prima resistenza a 19.250, notiamo come il nostro indice faccia fatica a scendere sugli ultimi minimi appena sopra 18.500; solo quindi sotto tale livello vi potrà essere un’accelerazione ribassista con obiettivi a 18.000, 17.600 e 17.000, target finale del nostro testa e spalle ribassista di medio.

Segnali di ripresa quindi confermati con una chiusura sopra 19.250, ma visto il contesto attuale, si crede difficile a un rialzo sopra i 20.000 punti di FtseMib.

Operativamente rimaniamo quindi sempre molto prudenti, evitando di comprare sulle rotture delle resistenze, mentre acquisti graduali andrebbero sicuramente fatti a ridosso dei supporti sopra indicati, sia in ottica di trading che per una strategia a medio periodo.

Autore: Alessio Zavarise Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online