Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.962,01
    -323,46 (-1,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

In ribasso su timori inflazione

·2 minuto per la lettura
Un cartello stradale di Wall Street fuori dalla Borsa di New York

(Reuters) - Gli indici principali di Wall Street ritracciano dopo la forte ripresa segnata alla fine della scorsa settimana, con i segnali crescenti di pressioni inflazionistiche che tengono alti i timori degli investitori su una possibile stretta della politica monetaria.

Discovery balza del 3,95% sui piani di fusione con le attività media del gigante delle telecomunicazioni AT&T, che includono Cnn e Hbo. Il titolo AT&T guadagna il 4,76%.

L'S&P 500 ha registrato il più grande balzo giornaliero in oltre un mese venerdì, con acquisti selettivi sui titoli che erano stati più penalizzati nell'ambito di un ritracciamento nei giorni precedenti per i timori relativi all'inflazione.

In una settimana relativamente povera di dati economici, mercoledì le minute della riunione della Fed del mese scorso potrebbero fare luce sull'outlook della banca centrale per la ripresa economica.

Alle 16,30 il Dow Jones cede lo 0,47% a quota 34.219,38 punti, l'S&P 500 è in ribasso dello 0,29% a 4.162,48 punti, il Nasdaq perde lo 0,59% a 13.350,93 punti.

Questa settimana i risultati societari saranno osservati attentamente alla ricerca di indizi sui potenziali effetti dell'aumento dei prezzi sulla domanda dei consumatori.

ViacomCbs guadagna l'1,63% su indiscrezioni stampa secondo cui la società di investimento del miliardario George Soros ha comprato azioni della società durante l'ondata di vendite legata alla crisi di Archegos Capital Management.

I titoli legati alle criptovalute come Marathon Digital, Riot Blockchain e Coinbase perdono tra il 6% e il 9% sulla scia della volatilità del bitcoin dopo il tweet del Ceo di TESLA Elon Musk sugli investimenti in bitcoin dell'azienda.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli