Italia Markets open in 7 hrs 20 mins

Ricciardi: "Coprifuoco non evita lockdown, metronotte non porta virus"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Si può evitare il lockdown generale, ma non con le misure prese fino ad ora. Il coprifuoco non si è dimostrato efficace in Francia e in Spagna, il Covid non è portato dai metronotte come qualcuno ha ironizzato, ma lo portano le masse delle persone che si addensano nei locali o sui trasporti pubblici". Lo ha evidenziato Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute per l'emergenza Covid-19 e ordinario di Igiene generale e applicata alla Facoltà di Medicina e chirurgia dell'Università Cattolica di Roma, rispondendo alle domande durante la conferenza stampa di presentazione del Festival della Salute globale di Padova, che si svolgerà dal 9 al 15 novembre in edizione virtuale.

"Se noi ad un certo punto pensiamo di poter limitare la circolazione dei contagi, che in questo momento è a 2.3 ovvero che c'è il raddoppio dei casi di giorno in giorno come accaduto in Lombardia, siamo sulla lama di un rasoio. Non avendo fatto quello che dovevamo fare nelle passate settimane oggi ci troviamo di fronte a questo andamento esponenziale", ha aggiunto.

"La politica è in ritardo, non solo in Italia. I politici sono terrorizzati dalla crisi economica, dal prendere le decisioni che dovrebbero prendere al momento giusto e nel modo giusto - ha detto ancora Ricciardi -. Il nostro compito è di porci in modo lucido e responsabile".

"La pandemia ha spiegato cosa significa la salute globale - ha aggiunto Ricciardi - La metodologia epidemiologica ha la capacità predittiva, era scontato che prima o poi ci sarebbe stato un evento del genere. Era prevedibile, come lo è quello che accadrà domani e dopodomani alla luce delle decisioni prese".