Italia markets close in 5 hours 47 minutes
  • FTSE MIB

    24.186,74
    -54,61 (-0,23%)
     
  • Dow Jones

    33.597,92
    +1,58 (+0,00%)
     
  • Nasdaq

    10.958,55
    -56,34 (-0,51%)
     
  • Nikkei 225

    27.574,43
    -111,97 (-0,40%)
     
  • Petrolio

    72,41
    +0,40 (+0,56%)
     
  • BTC-EUR

    16.024,91
    -113,29 (-0,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    395,17
    -6,86 (-1,71%)
     
  • Oro

    1.795,00
    -3,00 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,0504
    -0,0010 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    3.933,92
    -7,34 (-0,19%)
     
  • HANG SENG

    19.450,23
    +635,41 (+3,38%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.920,61
    -0,29 (-0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8633
    +0,0027 (+0,31%)
     
  • EUR/CHF

    0,9891
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4343
    +0,0000 (+0,00%)
     

Ricerca, anche Esa-Esrin apre le porte per la Notte Europea dei Ricercatori

(Adnkronos) - Sono centinaia i centri di ricerca in tutta Europa che domani apriranno le loro porte al pubblico per la Notte Europea dei Ricercatori e, dopo due anni di eventi online, anche il centro Esa-Esrin di Frascati parteciperà alle celebrazioni accogliendo gli ospiti dalle 17:00 alle 23:00. Promossa ogni anno dalla Commissione europea, l'Esa partecipa a questa iniziativa come parte del consorzio Frascati Scienza. La Notte Europea dei Ricercatori si rivolge a persone di tutte le età che vogliono saperne di più sulla scienza, la ricerca e l'esplorazione spaziale. "L'obiettivo - sottolinea l'Agenzia Spaziale Europea- è quello di evidenziare le incredibili possibilità che la scienza può raggiungere attraverso la collaborazione tra ricercatori e cittadini".

Rappresentanti del mondo scientifico accoglieranno i partecipanti per parlare dell'universo Esa, delle sue attività e dei suoi programmi e di come questi possano essere utili a tutti nella vita quotidiana mentre uno spettacolare Led wall nella Big Hall del centro catapulterà i partecipanti nel mondo dello spazio descritto da una narrazione dal vivo, attraverso la nuova piattaforma interattiva Discover Esa Live. Nella Big Hall, a partire dalle ore 17:00, relatrici e relatori, tra cui l'astronauta italiano dell'Esa Luca Parmitano, discuteranno dell'importanza dello spazio nella nostra vita quotidiana. Durante questo evento sarà acceso un faro anche sulla nuova costellazione "Iride" per l'osservazione della Terra, che sarà realizzata in Italia entro cinque anni con il supporto dell'Esa e dell'Agenzia Spaziale Italiana, grazie alle risorse del Pnrr.

Nella Sala Magellan, inoltre, saranno proiettati filmati sulle missioni e le attività degli astronauti italiani dell'Esa, che ispireranno e affascineranno grandi e piccini. I visitatori e le visitatrici avranno anche l'opportunità di osservare il cielo di settembre dalla Terrazza Uliveto, con i potenti telescopi dell'Ata mentre il team di Bis Italia mostrerà il lancio di razzi di fronte all'Edificio 14. Un'altra grande attrazione sarà la possibilità di visitare la Phi-Experience, il Memorabilia e l'Heritage Missions Walkthrough. Infine i laboratori pratici ospitati nell'area mensa daranno ai bambini e alle bambine di età compresa tra gli 8 e i 13 anni l'opportunità di guidare il proprio rover lunare, di scoprire i materiali dei veicoli spaziali e di conoscere la fluorescenza della clorofillina delle piante e la sua importanza nel monitoraggio della salute del pianeta.