Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    34.971,93
    +1.217,22 (+3,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    -0,0025 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0022 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    -0,0023 (-0,22%)
     
  • EUR/CAD

    1,4801
    +0,0011 (+0,08%)
     

Ricerca e sviluppo, la chiave per individuare le aziende con crescita sostenibile

·3 minuto per la lettura
Ricerca e sviluppo, la chiave per individuare le aziende con crescita sostenibile
Ricerca e sviluppo, la chiave per individuare le aziende con crescita sostenibile

Le società che investono in R&S possono raccogliere i frutti di una crescita sostenibile a lungo termine: per identificare le aziende "più forti più a lungo" NN IP suggerisce un approccio attivo ed engagement con le aziende

La maggior parte degli studi sulla relazione tra gli investimenti in ricerca e sviluppo (R&S) e valore di un’azienda mostra che l’R&S incide positivamente sia sui rendimenti dei titoli azionari che sul valore della società. Alla luce di questa evidenza, NN Investment Partners (NN IP) condivide la tesi secondo la quale le aziende che investono importanti e ben mirate risorse nell’R&S spesso diventano "più solide e più a lungo" perché beneficiano di un vantaggio competitivo a lungo termine.

ANCHE IN EUROPA CI SONO AZIENDE DI QUALITÀ

Negli Stati Uniti ha sede gran parte delle aziende ad alta intensità di ricerca e sviluppo, i cui investimenti in R&S si traducono spesso in ricavi più robusti, crescita più solida dei flussi di cassa e rendimenti migliori. In uno studio condotto da HOLT emerge che l’R&S incide nei titoli azionari statunitensi in misura del 17% sul deprezzamento degli asset, rispetto al 12% in Europa e all’8% nell’area Asia-Pacifico. In Europa è comunque possibile individuare, tramite un’analisi approfondita, aziende di qualità in settori, come quello dell'energia rinnovabile, in cui l'Europa è all'avanguardia, e anche nell’ambito dei semiconduttori e del medtech.

DIFENDERE IL VANTAGGIO COMPETITIVO

"L'investimento in R&S - commenta Hans Slob, Senior Portfolio Manager, NN Investment Partners - costituisce un elemento cruciale che guida la redditività a lungo termine delle aziende. Evidenzia come intendano adattarsi a un ambiente in evoluzione per riuscire a difendere il vantaggio competitivo o conquistare quote di mercato. Esiste un evidente legame tra investimenti ben allocati in R&S e la crescita sostenibile generata da nuovi prodotti e processi innovativi, nonché una maggiore produttività operativa”. Un esempio da manuale, secondo il manager, è il produttore di semiconduttori ASML. I suoi continui e cospicui investimenti in R&S hanno guidato per un tempo molto lungo l'innovazione, che ha permesso di affermare la leadership indiscussa di mercato e la creazione di valore sostenibile per tutte le parti interessate, compresi i fornitori, i produttori di chip, gli utenti finali e i dipendenti.

UN APPROCCIO ATTIVO

Sebbene identificare le aziende che diventeranno compounder sostenibili sia difficile, è possibile aumentare tali probabilità adottando un approccio attivo ed un engagement stretto con le aziende. Inoltre, secondo gli esperti di NN IP, si dovrebbe prestare molta attenzione alla loro intensità, alle roadmap e alla crescita della spesa in R&S. Un approccio che consente di sviluppare una comprensione più nitida della forza della R&S di un'azienda e dei target che sta cercando di raggiungere.

UN SOLIDO PROFILO DI SOSTENIBILITÀ

Da segnalare infine la chiara relazione esistente tra le aziende che stanziano ingenti investimenti nella R&S e un più solido profilo di sostenibilità. D’altra parte, per risolvere i problemi sociali e ambientali più pressanti, saranno necessari investimenti significativi in soluzioni sostenibili. "Impegnarsi nelle questioni ESG agevolando un'economia sostenibile è un indicatore chiave della futura performance. Sviluppi come il passaggio al cloud computing, che riduce significativamente le emissioni rispetto alle impostazioni di calcolo tradizionali, sono la conferma che le aziende che stanno sottoinvestendo in R&S possono risparmiare sui costi, ma a spese del futuro” conclude il Senior Portfolio Manager, NN Investment Partners.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli