Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 3 hours 10 minutes
  • Dow Jones

    37.798,97
    +63,86 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.865,25
    -19,77 (-0,12%)
     
  • Nikkei 225

    38.415,70
    -55,50 (-0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,0630
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.115,44
    +767,39 (+1,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.220,64
    -28,33 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    5.051,41
    -10,41 (-0,21%)
     

Richard Branson raccoglie 11 milioni e chiude Virgin Orbit

Richard Branson raccoglie  11 milioni e chiude Virgin Orbit
Richard Branson raccoglie 11 milioni e chiude Virgin Orbit


Virgin Orbit Holdings Inc (NASDAQ:VORB), la società spaziaòe dell'imprenditore britannico Richard Branson ha raccolto 10,9 milioni di dollari da parte di Virgin Investments Limited tramite l'emissione di una nota convertibile senior per pagare il licenziamento dei dipendenti.

Cosa è successo

Virgin Orbit ha raccolto 10,9 milioni di dollari dal ramo d'investimento di Branson tramite l'emissione di una nota convertibile senior securizzata, ha riferito la società in un deposito della SEC. Il ricavato verrà utilizzato per pagare liquidare i 675 dipendenti licenziati giovedì.

L'azienda ha licenziato l'85% della sua forza lavoro per tagliare le spese dopo che non è riuscita a procurarsi i finanziamenti sperati. Virgin Orbit stima che la riduzione della forza lavoro comporterà oneri aggregati di circa 15 milioni di dollari, di cui 8,8 milioni costituiranno indennità di licenziamento e costi relativi ai benefit per i dipendenti. La maggior parte di questi verrà sostenuta nel primo trimestre del 2023, ha aggiunto la società.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

La riduzione della forza lavoro verrà completata entro il 3 aprile.

Virgin Orbit ha interrotto tutte le sue operazioni a partire dal 16 marzo e ha licenziato quasi tutti i suoi 750 dipendenti mentre cercava finanziamenti. Sebbene la società fosse prossima a ottenere un investimento di 200 milioni di dollari da parte di Matthew Brown, le trattative per l'accordo sono fallite.

Il CEO di Virgin Orbit, Dan Hart, ha dichiarato ai dipendenti che la società avrebbe cessato le operazioni giovedì, ha riferito la CNBC.

Dalla quotazione al Nasdaq nel maggio 2021, le azioni Virgin Orbit hanno perso il 96,5% all'ultima chiusura.

Movimento dei prezzi

Le azioni Virgin Orbit sono scese del 44,8% nell'after hours dopo aver chiuso giovedì a 0,3401 dollari, dati di Benzinga Pro.

Continua a leggere su Benzinga Italia