Italia markets close in 6 hours 56 minutes

Ricordando Ylenia Al Bano ha pianto in diretta tv

AlBanofigliascomparsa

Al Bano si è commosso nel salotto televisivo di Pierluigi Diaco ricordando il periodo della scomparsa di sua figlia, Ylenia Carrisi. Il cantante di Cellino San Marco è riuscito a stento a trattenere le lacrime ricordando il dramma che ha per sempre stravolto la sua vita.

Al Bano: la figlia scomparsa

Non si hanno notizie di Ylenia Carrisi dal 1994 e la morte presunta della ragazza è stata fatta risalire all’ultimo giorno di cui se ne hanno notizie, il 6 gennaio. Mentre Romina Power non ha mai smesso di sperare in un ritorno di sua figlia, Al Bano ha sempre preferito evitare il doloroso argomento e ha affermato di essere convinto che purtroppo Ylenia sia morta. Nel salotto televisivo di Io e Te il cantante di Cellino si è commosso ricordando il dramma di quando la ragazzo è scomparsa: “Ho vissuto una tragediain quel lungo periodo ho avuto un rapporto controverso con Dio, non capivo perché dovessi affrontare tutto quel dolore. Ma sono sempre stato un buon cristiano e ho capito che la vita è fatta anche di croce. Adesso ho un ottimo rapporto con la fede”, ha affermato.

Al Bano ha anche confessato che spesso per non sentire dolore per la scomparsa di Ylenia, in passato si sarebbe “stordito” con l’alcool. Il dramma della scomparsa di sua figlia ha inevitabilmente incrinato anche i rapporti con l’allora moglie, Romina Power, con cui soltanto in tempi recenti Al Bano è riuscito a ritrovare un equilibrio. Romina ha trascorso la quarantena nella tenuta di famiglia di Al Bano, mentre il cantante è rimasto accanto a Loredana Lecciso sempre a Cellino San Marco.