Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.707,55
    -1.680,32 (-4,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Riforma Cartabia: doppia fiducia a Montecitorio

·1 minuto per la lettura
Riforma
Riforma

La Camera ha votato anche la seconda fiducia sula riforma della giustizia targata Marta Cartabia: i deputati che si sono espressi a favore sono stati 458 i contrari 46 mentre uno si è astenuto. I lavori e il voto finale al provvedimento riprenderanno nella mattinata di mercoledì 3 agosto, ma intanto il governo ha incassato sia la prima fiducia posta sull’articolo 1 del ddl di riforma del processo penale che la seconda posta sull’articolo 2, quello che autorizza la delega al governo per la revisione delle norme sull’efficienza del processo penale.

Riforma della giustizia: Camera vota fiducia

Nel corso delle dichiarazioni di voto non sono mancate le proteste, in particolare da parte dei parlamentari di Alternativa c’è che hanno esposto dei cartelli recanti le scritte “Impunità di gregge” e “Cartabianca per i ladri”.

Il compromesso partorito in Cdm è un accordo al ribasso che non salva nulla, anzi peggiora la situazione. La riforma Cartabia fa schifo. Siete falsi e ai falsari che falsari che ci chiedono di votare la fiducia noi rispondiamo no. Ci fa schifo questa riforma Cartabia e lo vostra visione di Paese“, ha affermato Francesco Forciniti

Riforma della giustizia, Camera vota fiducia: M5S compatto

Nonostante le rimostranze dei giorni scorsi, il Movimento Cinque Stelle si è mostrato compatto e soltanto 13 deputati non hanno partecipato ad entrambe le votazioni. Il probabile prossimo leader Giuseppe Conte lo aveva infatti promesso al ministro Cartabia assicurandole che “oggi andrà tutto bene” e che non aveva alcuna intenzione di far cadere il governo sulla riforma.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli