Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.318,38
    -246,21 (-1,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Riforma Ig, Patuanelli: sia dominante ruolo della Commissione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 13 giu. (askanews) - "Siamo molto preoccupati per il mantenimento di una parte di esternalizzazione di compiti e competenze della Commissione ad agenzie esterne, e credo che su questo dovremo assolutamente intervenire. La proprietà intellettuale è certamente un elemento giuridico da portare all'attenzione, ma è inevitabile vedere le indicazioni geografica e le denominazioni di origine come schemi di qualità, quindi deve essere dominante il ruolo della Commissione". Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli intervenendo in sede di Agrifish al dibattito in corso sulle nuove regole per le Indicazioni geografiche.

"Crediamo vi siano aspetti positivi nel nuovo regolamento - ha aggiunto Patuanelli - ma ci sono anche alcuni elementi critici. Credo si debba fare un plauso alla indicazione su base volontaria degli elementi relativi alla sostenibilità da parte dei Consorzi di tutela - ha spiegato - così come a una maggiore protezione delle IG sia sul mercato offline che su quello digitale. E così anche per il rafforzamento dei consorzi di tutela, riconosciuti come esempio di protezione giuridica per la promozione e lo sviluppo futuro delle Ig", ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli