Italia Markets close in 58 mins

Rimborsi a professionisti volontari:luce su identità fiscale somme -4-

Mlp

Roma, 15 nov. (askanews) - L'Agenzia comincia con il dire che questi proventi, conseguiti in sostituzione di redditi, e le indennità conseguite a titolo di risarcimento danni sono anch'essi redditi e, poiché non hanno una specifica identità fiscale, vanno ricondotti nella stessa categoria di quelli sostituiti o perduti (articolo 6, comma 2 del Tuir). L'importante è capire, poi, se effettivamente sono "sostituiti" oppure "perduti", poiché la norma richiamata riconduce a tassazione solo i risarcimenti con funzione sostitutiva o integrativa del reddito del percipiente. (Segue)