Rio Tinto: La produzione di minerale di ferro sale a sorpresa nel IV trimestre

Rio Tinto ha annunciato oggi che nel quarto trimestre di quest'anno la sua produzione di minerale di ferro è aumentata dell'1% a 52 milioni di tonnellate. Gli analisti avevano atteso un calo a 50,6 milioni di tonnellate. "I mercati rimangono volatili, ma il nostro business continua a registrare un buon andamento", ha spiegato il CEO Tom Albanese. Rio Tinto ha confermato di voler aumentare le capacità nella sua miniera di Pilbara, nell'Australia occidentale. La produzione annua dovrebbe aumentare a 290 milioni di tonnellate entro la fine del 2013 e a 360 milioni di tonnellate entro il primo semestre del 2015. Il prezzo del minerale di ferro ha registrato negli ultimi mesi una forte ripresa raggiungendo i massimi da 15 mesi.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito