Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.935,62
    +113,86 (+0,41%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    -0,0022 (-0,19%)
     
  • BTC-EUR

    50.034,89
    -1.234,69 (-2,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.441,18
    -27,90 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    23.658,92
    +183,66 (+0,78%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     

A rischio il rinnovo di Samir Handanovic con l'Inter

·1 minuto per la lettura

AGI - Il futuro di Samir Handanovic all'Inter è incerto: il 37enne portiere e capitano nerazzurro a fine stagione potrebbe salutare Milano a parametro zero, ha scritto il Corriere della Sera, visto che per ora non si parla di rinnovo e il contratto è in scadenza il 30 giugno 2022.

L'Inter per il futuro ha puntato da tempo sul 25enne portiere camerunense dell'Ajax, Andre Onana, che da gennaio sarà libero di firmare da svincolato per la prossima stagione. 

Handanovic ha subìto qualche critica per gli errori nelle prime giornate, ma nelle trasferte contro Fiorentina e Sassuolo è stato decisivo per i successi nerazzurri.

Tra l'altro per lui è appena arrivata la nomination tra i 10 candidati al Trofeo Yashin, riconoscimento istituito nel 2019 da France Football per premiare il miglior portiere del mondo, in omaggio all'estremo difensore russo unico vincitore in quel ruolo del Pallone d'Oro.

Con lui ci sono Gianluigi Donnarumma, Ederson, Kasper Schmeichel, Edouard Mendy, Thibaut Courtois, Keylor Navas, Emiliano Martinez, Manuel Neuer e Jan Oblak.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli