Italia markets open in 4 hours 40 minutes
  • Dow Jones

    35.064,25
    +271,55 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    14.895,12
    +114,62 (+0,78%)
     
  • Nikkei 225

    27.771,64
    +43,54 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1827
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    34.119,05
    +581,50 (+1,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    996,38
    +20,49 (+2,10%)
     
  • HANG SENG

    26.169,35
    -35,34 (-0,13%)
     
  • S&P 500

    4.429,10
    +26,44 (+0,60%)
     

Risiko banche, Visco (Bankitalia): 'seguiamo processo senza guidare esito, valutiamo soluzioni a crisi banche medie-grandi dimensioni'

·1 minuto per la lettura

"Le difficoltà indotte dalla pandemia acuiscono le pressioni sul settore bancario, spinto – in Italia come altrove – a rivedere i modelli di attività per renderli più sostenibili e adeguati ai profondi cambiamenti in atto. A queste sfide gli intermediari stanno rispondendo anche attraverso piani di ristrutturazione e possibili operazioni di aggregazione. Seguiamo da vicino questo processo, anche nell'ambito dell'Eurosistema, non certo per guidarne l'esito secondo programmi prestabiliti, ma per assicurare che esso conduca a intermediari più solidi e, quindi, maggiormente in grado di sostenere l'economia e favorirne il ritorno su un sentiero di crescita elevata e duratura". Così il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, nel suo intervento all'Assemblea annuale dell'Abi (Associazione bancaria italiana), in riferimento al processo del risiko delle banche (spesso costellato, c'è da dire, più da rumor che da dati di fatto). Visco ha continuato: "Allo stesso modo, siamo impegnati nella valutazione delle possibili soluzioni ai casi di crisi che riguardano alcuni intermediari di medie-grandi dimensioni, attualmente alle prese con processi di recupero e risanamento che le difficili condizioni economiche sperimentate negli ultimi anni hanno contribuito a rendere ancora meno agevoli".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli