Italia markets open in 2 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.368,73
    -294,77 (-0,99%)
     
  • EUR/USD

    1,2022
    -0,0038 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    40.763,01
    +2.048,57 (+5,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    983,71
    -2,94 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.033,42
    -419,15 (-1,42%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Risparmio gestito: dopo Ubi Intesa SanPaolo pronta a corteggiare Fineco?

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Fineco sarebbe il gruppo considerato "preda più ambita" nell'industria del risparmio gestito e "alcuni analisti ritengono che potrebbe essere oggetto di attenzioni proprio da parte di Intesa. Anzi secondo alcune indiscrezioni il dossier Fineco era già stato un anno fa sul tavolo dei vertici della banca ma, dopo attento esame, si è preferito puntare su Ubi". Così si legge nell'articolo uscito oggi con l'inserto L'Economia de "Il Corriere della Sera". Il quotidiano ricorda che, in un contesto di "tassi negativi destinati a durare a lungo", le banche vanno a caccia ovviamente di altre fonti di redditività. Per questo, "il settore bancario si sta posizionando sempre di più su settori a maggiore redditività e flussi stabili come la gestione patrimoniale, il private banking e le assicurazioni". E la banca di Messina ha fatto già notare di puntare in alto nell'industria del risparmio gestito, con l'accordo con Prudential con cui ha acquisito la quota rimanente del 35% della Sgr Pramerica, consolidando ulteriormente la propria posizione nel settore. Poco mosso il titolo FinecoBank che, alle 10 circa ora italiana, sale di appena lo 0,26%. Intesa SanPaolo è lievemente sotto pressione con un calo dello 0,34%.