Italia markets closed

Rolfi: aziende agricole lombarde assumono locali, sanatoria inutile

Red-Asa

Milano, 29 mag. (askanews) - Per l'assessore all'Agricoltura della Regione Lombardia, Fabio Rolfi, la regolarizzazione degli immigrati irregolari voluta dal Governo per garantire, tra l'altro, manodopera sufficiente alle aziende agricole nazionali "inutile". Lo ha scritto in una nota dopo avere visitato stamani due aziende agricole mantovane che hanno assunto disoccupati locali. "La prima, la 'Francescon' di Rodigo, leader nella produzione di meloni e angurie, di recente ha assunto il titolare e alcuni operai di una ditta impiegata nel campo degli allestimenti e della logistica, rimasta ferma a causa dell'emergenza Covid-19. La seconda, l'azienda agricola 'Boccola' di Pozzolo sul Mincio, ha un impianto di sei ettari di kiwi e ha assunto una quindicina di persone rimaste disoccupate negli scorsi mesi" ha osservato Rolfi.