Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.522,20
    +387,21 (+1,33%)
     
  • Nasdaq

    10.961,37
    +131,87 (+1,22%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9688
    +0,0090 (+0,94%)
     
  • BTC-EUR

    20.165,88
    -151,79 (-0,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    445,96
    +17,18 (+4,01%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.697,40
    +50,11 (+1,37%)
     

Ruba portafogli alla prof del figlio e usa i punti “Fidaty” Esselunga: condannata

Ruba portafogli alla prof del figlio e usa i punti “Fidaty” Esselunga: condannata (Getty)
Ruba portafogli alla prof del figlio e usa i punti “Fidaty” Esselunga: condannata (Getty)

Ha rubato il portafogli alla professoressa del figlio, allora 12enne, durante un colloquio. I fatti risalgono al 2017, ma la condanna a un anno e quattro mesi è arrivata solo ora.

La donna, pregiudicata per reati contro il patrimonio e la persona, aveva usato la carta di credito per acquisti voluttuari e aveva addirittura spostato sulla sua tessera i punti che la vittima aveva accumulato all'Esselunga.

La ladra, che all’epoca dei fatti aveva 41 anni, era andata in una scuola media di Verano Brianza per un colloquio con la professoressa del figlio. Approfittando di un attimo di distrazione dell'insegnante, aveva infilato le mani nella sua borsa e le aveva preso il portafogli.

I carabinieri di Besana Brianza erano arrivati a lei attraverso gli svariati acquisti che la donna aveva fatto con la carta di credito. Ma la 41enne non si è limitata a usare il bancomat della vittima: ha persino spostato sulla sua tessera personale di Esselunga 1000 punti "Fidaty" accumulati dall'insegnante.

Per la condannata sono attualmente in corso di definizione altre vicende processuali per altri reati tra cui un furto commesso nel 2018 a Mariano Comense, in provincia di Como.

GUARDA ANCHE: Carta di credito: come proteggerla dai malviventi che vogliono clonarla. I consigli della polizia postale