Italia Markets closed

Ruffini (Ag.Entrate):addio acconti e saldi, tasse sui guadagni veri

Rea

Roma, 22 lug. (askanews) - Superare il sistema degli acconti e dei saldi, passare da un fisco basato sugli incassi presunti ad un prelievo basato sugli incassi effettivi. la "riflessione" avanzata da Enrico Maria Ruffini, direttore dell'Agenzia delle Entrate, che punta a "superare lo stress e l'ansia che circa 4 milioni di contribuenti tra autonomi, professionisti e partite Iva vivono ogni anno in relazione a un calendario di scadenze fiscali, spesso soggetto a cambiamenti".

Al "Corriere della Sera" Ruffini - in vista di una riforma del fisco - spiega che "per le persone fisiche titolari di partita Iva e per le societ di persone si tratterebbe di passare a un sistema di cash flow tax, cio di tassazione per cassa. Si introdurrebbe un sistema di liquidazione periodica mensile o trimestrale delle imposte sui redditi basato sugli incassi e le spese effettivi. Questo eliminerebbe l'attuale sistema degli acconti e dei saldi, che genera l'ansia di doversi procurare una provvista per pagare le imposte in anticipo rispetto a un anno che ancora non si sa come andr e poi per il saldo, magari andando in credito con la conseguente attesa del rimborso". In caso di ok politico del governo, l'Agenzia "in pochi mnesi" sarebbe pronta a varare il nuovo sistema, procedendo "per tappe".