Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.500,13
    -370,21 (-1,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Russia ha bisogno di maggiore quantità rubli in commercio internazionale - premier

Aerei Su-25 volano in formazione alle spalle del Cremlino durante la preparazione della parata per il Giorno della Vittoria, che commemora la vittoria dell'Unione Sovietica sulla Germania

MOSCA (Reuters) - La Russia dovrebbe aumentare la quota di rubli nelle transazioni internazionali e procedere gradualmente a sospendere l'utilizzo delle valute dei Paesi cosiddetti "ostili" che hanno imposto sanzioni alla Russia.

Lo ha detto il primo ministro russo, Mikhail Mishustin, aggiungendo che Mosca considera gli asset digitali un'alternativa alle valute straniere nelle operazioni transfrontaliere.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Francesca Piscioneri)