Russia, Medvedev: Molto triste 'guerra' del gas con Europa

Davos (Svizzera), 23 gen. (LaPresse/AP) - "E' molto triste" che Europa e Russia stiano conducendo una battaglia sulla gestione dell'energia. Lo ha detto il primo ministro russo, Dmitry Medvedev, intervenendo al World Economic Forum di Davos. Medvedev ha insistito sul fatto che la Russia non è un Paese corrotto per risollevare la fiducia degli investitori su Mosca. L'Ue chiede al governo russo di applicare le norme europee sul gigante del gas Gazprom. La Russia vuole invece mantenere la sua posizione dominante nel mercato del gas in Europa. Medvedev ha criticato l'Ue anche perché sostiene che "non vuole ascoltare" la Russia che chiede per i propri cittadini la possibilità di viaggiare in Europa senza chiedere visti, che sono un ostacolo per il business.

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,078+0,014+0,68%
    UCG.MI
    1,971+0,028+1,44%
    ISP.MI
    0,1948+0,0013+0,67%
    BMPS.MI
    0,759+0,010+1,27%
    TIT.MI
    12,89+0,54+4,37%
    ENI.MI
    4,006+0,050+1,26%
    ENEL.MI
    2,836+0,016+0,57%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.