Italia markets open in 2 hours 20 minutes
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.258,71
    -492,91 (-1,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1283
    -0,0037 (-0,33%)
     
  • BTC-EUR

    50.790,80
    +2.312,40 (+4,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.431,52
    -23,89 (-1,64%)
     
  • HANG SENG

    23.813,71
    -266,81 (-1,11%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     

Russia, per Cremlino ritardo certificazione Nord Stream 2 non è questione politica

·1 minuto per la lettura
Il logo Nord Stream 2 presso una sezione del gasdotto a Chelyabinsk, in Russia

MOSCA (Reuters) - Il Cremlino ha detto che il rilascio della certificazione del gasdotto Nord Stream 2 è un "processo complicato" e che non vede una mossa politica dietro la decisione del regolatore energetico tedesco di sospendere il processo di approvazione del gasdotto.

Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha affermato che il consorzio con sede in Svizzera dietro il Nord Stream 2, che dovrebbe trasportare il gas proveniente dalla Russia in Europa, sta elaborando le richieste del regolatore tedesco in modo tempestivo e che la Russia deve essere paziente.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli