Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.840,80
    +1.124,20 (+2,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Ryanair stima perdite record per anno finanziario causa Covid-19

·1 minuto per la lettura
Un velivolo Ryanair Boeing 737-800 in fase di atterraggio all'aeroporto di Paris-Beauvais a Tille

DUBLINO (Reuters) - Ryanair prevede di perdere quasi 1 miliardo di euro nell'anno finanziario in corso -- potenzialmente la peggiore performance di sempre -- anche se la prima compagnia low cost europea ha comunicato di avere ancora liquidità e di aspettarsi "un'estate ragionevole".

La compagnia irlandese prevede di registrare perdite tra 850 e 950 milioni di euro per l'anno finanziario in corso, che terminerà il 31 marzo, circa 5 volte le perdite annuali record registrate nel 2009.

"Il Covid-19 continua a creare scompiglio in tutto il settore", ha detto il Ceo di Ryanair Michael O'Leary in una nota. "L'anno finanziario 2021 continuerà a essere l'anno più impegnativo dei 35 anni di storia di Ryanair".

O'Leary si aspetta tuttavia che la ripresa acceleri tra luglio e settembre, il secondo trimestre dell'anno finanziario della compagnia aerea, prima che la situazione ritorni al 70-90% 90% dei livelli normali tra ottobre e marzo.

"Siamo fiduciosi che, con l'avvicinarsi del picco estivo, assisteremo a un rilassamento delle misure di lockdown...e c'è una diffusa domanda repressa. Credo possa essere un'estate ragionevole", ha detto il Cfo Neil Sorahan.

In inverno "speriamo di tornare a una qualche sorta di normalità", ha aggiunto.

Le restrizioni per il Covid-19 hanno ridotto il numero dei passeggeri di Ryanair del 78% negli ultimi tre mesi dell'anno, il terzo trimestre del calendario finanziario dell'azienda, facendo registrare alla compagnia aerea una perdita trimestrale di 306 milioni di euro, contro attese degli analisti per un rosso di 300 milioni.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)