Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.975,22
    +15,22 (+0,05%)
     
  • Nasdaq

    13.647,03
    +11,04 (+0,08%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0027 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    26.492,26
    +105,27 (+0,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,97
    +3,65 (+0,56%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.855,40
    +0,04 (+0,00%)
     

Saipem: puntiamo su un allungo con i Turbo Certifcates

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Dopo la lateralità registrata da fine novembre, per le azioni Saipem potrebbe essere arrivato il momento di un rialzo. Vediamo come impostare l'operatività con i Turbo Certificates di BNP Paribas.

In fase discendente da metà giugno, le azioni Saipem a fine ottobre hanno registrato una netta inversione di rotta.

Dopo essersi riportati al di sopra del supporto rappresentato dalla soglia degli 1,77 euro, i corsi di Saipem sono riusciti anche a superare un ostacolo particolarmente ostico rappresentato da ben due resistenze.

La prima è rappresentata dai 2 euro, un livello che negli ultimi mesi ha avuto più volte modo di dimostrare la sua validità e la seconda resistenza che le azioni Saipem sono riuscite a superare, non senza qualche difficoltà, è rappresentata dalla media mobile a 200 periodi.

Questo movimento rialzista, culminato un un top a 2,245 euro, ha dato il la ad una fase laterale compresa tra 2 e 2,2 euro. A questo punto riteniamo che il sostegno offerto dalla trendline ottenuta unendo i minimi del 28 ottobre e del 21 dicembre possa permettere alle azioni SPM di mettere a segno nuovi guadagni.

Strategia operativa su Saipem

Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura rialzista partire da 2,14 euro. Lo stop loss sarebbe localizzato a 2 euro, mentre l'obiettivo principale a 2,25 euro. Il target finale sarebbe invece fissato a 2,3 euro.

Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Long di ISIN NLBNPIT10MH2 e leva 5,46.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online