Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.033,67
    -265,66 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    14.039,68
    -33,17 (-0,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2008
    -0,0125 (-1,03%)
     
  • BTC-EUR

    32.238,05
    -1.407,65 (-4,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    959,87
    -32,60 (-3,28%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • S&P 500

    4.223,70
    -22,89 (-0,54%)
     

Saipem in rally con settore oil (+4%): sotto lente anche nuove nomine

·1 minuto per la lettura

Decisi rialzi per il settore oil a Piazza Affari, con Saipem che sale in vetta al Ftse Mib grazie a un rialzo di oltre il 4 per cento. A sostenere il titolo e l'intero comparto la nuova fiammata del petrolio, con il Wti che avanza di circa il 3% e il Brent si muove sopra quota 71 dollari al barile (+2,4%). Oggi si attende l'appuntamento con l'Opec+ che terrà la sua riunione mensile per discutere la politica di produzione. "Sebbene ci siano preoccupazioni per le restrizioni più severe legate al Covid-19 in alcune parti dell'Asia, il mercato sembra essere più concentrato sulla storia della domanda positiva per gli Stati Uniti e l'Europa", scrivono gli esperti di commodities di ING. Per quanto riguarda il titolo Saipem da segnalare la conferma del rating hold e il prezzo obiettivo a 2 euro da parte di Equita dopo il rinnovo della squadra. Dal 1° giugno 2021 Antonio Paccioretti assumerà, infatti, il ruolo di cfo al posto di Stefano Cavacini. Paccioretti ha una consolidata esperienza come direttore finanziario di imprese quotate che operano nella filiera energetica (con esperienze in Snam, Eni e Italgas), quindi molto vicino al mondo Saipem. Sono stati nominati anche nuovi direttori per la Corporate Communication e Sostenibilità e per HR. "Saipem ha fatto un buon lavoro negli ultimi anni sul fronte del controllo della struttura finanziaria e indebitamento in un contesto di settore sfidante. Leggiamo positivamente l’accelerazione impressa dal nuovo ceo".