Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    27.119,78
    +2.062,35 (+8,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,40%)
     
  • EUR/CHF

    1,0768
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,5492
    +0,0117 (+0,76%)
     

Saipem: vinta gara in Israele per costruire impianto di produzione ammoniaca, contratto da oltre 200 mln dollari

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Saipem ha firmato oggi un contratto con Haifa Group per la costruzione di un impianto di ammoniaca in Israele. Il contratto ha un valore di oltre 200 milioni di dollari, con una produzione attesa di circa 100.000 tonnellate di ammoniaca all'anno. La costruzione durerà circa tre anni. Saipem si occuperà dell’ingegneria, approvvigionamento, costruzione e messa in servizio dell'intero stabilimento produttivo. L'impianto fornirà una quantità continuativa di ammoniaca, utilizzata come materia prima per la produzione di fertilizzante a base di nitrato di potassio, prodotto di punta del Gruppo Haifa, il quale prevede di utilizzare direttamente la maggior parte della capacità produttiva dell'impianto, mentre il resto sarà messo a disposizione di clienti in Israele per la vasta gamma d’uso dell'ammoniaca.