Italia Markets close in 8 hrs 29 mins

Salini Impregilo: in shortlist per megaprogetto da 1,5 mld in Australia

Daniela La Cava

Salini Impregilo apre la settimana con l'annuncio di essere in shortlist per un nuovo contratto per i trasporti e la mobilità in Australia. Il gruppo, spiega una nota, è infatti tra le società selezionate per la costruzione del progetto Sydney Gateway, del valore compreso tra i 2,2 e i 2,6 miliardi di dollari australiani (1,5 miliardi di euro), per migliorare i collegamenti stradali dall’aeroporto e Port Botany fino al nuovo snodo autostradale di Sydney a St Peters Interchange.

Il progetto prevede il completamento di collegamenti lungo la rete autostradale. Garantendo la circolazione di circa 80mila veicoli al giorno (compresi 10.000 mezzi pesanti) su nuove strade, si permetterà alla comunità di riappropriarsi delle arterie locali. Il progetto include anche la realizzazione di un nuovo cavalcavia per i terminal nazionali dell'aeroporto del Sydney Airport.

L’opera è stata commissionata dal ministero dei Trasporti del governo del New South Wales, nell’ambito di un più ampio programma infrastrutturale in uno stato la cui popolazione supererà nel 2056 i 12 milioni di persone, rispetto agli attuali 8 milioni.