Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.987,08
    +27,08 (+0,09%)
     
  • Nasdaq

    13.651,91
    +15,92 (+0,12%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2170
    +0,0025 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    26.453,30
    +66,31 (+0,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,17
    +2,85 (+0,44%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.856,49
    +1,13 (+0,03%)
     

Salvini: governo criminale, sparge migranti infetti per l'Italia

Adm
·1 minuto per la lettura

Roma, 23 lug. (askanews) - Facendo sbarcare i migranti il governo "sparge infetti per l'Italia", un'azione "criminale", l'escutivo "complice dei criminali". Lo ha detto Matteo Salvini parlando in conferenza stampa alla Camera. "Stanotte ne sono sbarcati solo 400 (a Lampedusa, ndr), tutto sotto controllo. C' un governo che sta ammazzando la Sicilia. Il governo odia la Sicilia, evidentemente. Il Pd e i 5 stelle odiano la Sicilia. E' l'anno pi difficile dal dopoguerra per il turismo, spalancare i porti ed essere sui Tg di tutto il mondo come il campo profughi d'Europa una roba criminale, da criminali". "Gi un anno difficile di suo", spiega Salvini. "Se poi li fai sbarcare e poi li spargi in giro per l'Italia... Temo che non sia incapacit, temo sia complicit. Questo governo nato perch l'Italia tornasse a essere il campo profughi d'Europa: complice dei criminali, questo il giudizio politico. Con quelli di stanotte siamo a 1.400 arrivi in 48 ore. Ma dove siamo? E spargono gli infetti! E poi alcuni giornalisti scrivono: allarme, focolai, stato di emergenza. Ci crdo, se importi non lavoratori ma infetti Magari una strategia per tenerci sotto lo stato di emergenza fino al 31 ottobre".