Italia markets close in 3 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    24.549,43
    +83,48 (+0,34%)
     
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    80,21
    +2,01 (+2,57%)
     
  • BTC-EUR

    16.221,45
    +219,03 (+1,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    399,20
    +10,48 (+2,69%)
     
  • Oro

    1.775,40
    +11,70 (+0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,0371
    +0,0036 (+0,35%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    18.597,23
    +392,55 (+2,16%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.967,32
    +32,88 (+0,84%)
     
  • EUR/GBP

    0,8644
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    0,9848
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,4013
    -0,0011 (-0,08%)
     

Samsung porta sui Galaxy la lockscreen dei nuovi iPhone

(Adnkronos) - La personalizzazione della schermata di blocco è la novità più grande introdotta da iOS 16 su iPhone: l'utente può selezionare la font e il colore dell'orario, ma anche aggiungere widget e sovrapporre il soggetto di una foto alla scritta con l'ora. La funzione è ancora già interessante se aggiungiamo il debutto dello schermo always on su iPhone 14 Pro, che permette di vedere la lockscreen sempre attiva anche a telefono in standby. Samsung, nella beta 3 del suo sistema operativo OneUI 5, ha introdotto una personalizzazione molto simile a quella di Apple per la schermata iniziale dei suoi Galaxy. Quando si cambia l'immagine di sfondo si accede a una galleria di opzioni che ricorda moltissimo iOS 16, ma su Samsung ancora non è possibile aggiungere widget di terze parti come su iPhone. Una situazione abbastanza paradossale per un'azienda che, subito dopo l'annuncio di iPhone 14, ha provveduto immediatamente a pubblicare campagne social che si prendevano gioco del telefono Apple criticandolo per non aver introdotto nulla di nuovo, per avere la fotocamera a 48MP contro i 108 del Galaxy top di gamma del 2020, o ancora di non sapersi piegare come i Flip della linea Galaxy.