Italia markets close in 7 hours 57 minutes
  • FTSE MIB

    26.773,59
    +275,52 (+1,04%)
     
  • Dow Jones

    35.227,03
    +646,95 (+1,87%)
     
  • Nasdaq

    15.225,15
    +139,68 (+0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.455,60
    +528,23 (+1,89%)
     
  • Petrolio

    70,75
    +1,26 (+1,81%)
     
  • BTC-EUR

    45.286,70
    +2.210,21 (+5,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.324,54
    +64,38 (+5,11%)
     
  • Oro

    1.782,40
    +2,90 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1294
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    4.591,67
    +53,24 (+1,17%)
     
  • HANG SENG

    23.983,66
    +634,28 (+2,72%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.197,97
    +60,86 (+1,47%)
     
  • EUR/GBP

    0,8506
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CHF

    1,0427
    -0,0014 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4358
    -0,0035 (-0,25%)
     

San Felice del Benaco, padre ammazza per errore la figlia con la propria arma

·2 minuto per la lettura
uomo uccide figlia
uomo uccide figlia

Tragedia a San Felice del Benaco, in provincia di Brescia, dove un uomo di 57 anni ha ucciso per errore la figlia 15enne a seguito di un colpo partito accidentalmente dal suo fucile. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, sembra che l’uomo, ex assessore comunale, stesse mostrando l’arma alla figlia quando improvvisamente è esploso il colpo che le ha tolto la vita. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori sanitari del 118, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane.

Brescia, uomo uccide la figlia 15enne con un colpo di fucile partito per errore

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i Carabinieri che per il momento hanno rubricato l’accaduto come una tragica fatalità. Stando ai primi riscontri infatti, nel tardo pomeriggio di sanato 16 ottobre il medico legale 57enne Renato Balzaretti avrebbe mostrato il proprio fucile alla moglie e ai due figli Giacomo e Viola, quando è improvvisamente partito uno sparo che ha preso in pieno petto la 15enne uccidendola presumibilmente sul colpo.

Nonostante il tempestivo arrivo dei soccorsi, purtroppo per la ragazza non c’è stato nulla da fare e gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto è successivamente giunto il sostituto procuratore Francesco Carlo Milanesi, che in tarda serata ha ascoltato le persone presenti all’interno dell’abitazione al momento della tragedia.

Brescia, uomo uccide la figlia 15enne per errore: indagato per omicidio colposo

“Si tratta comunque di un drammatico incidente, un evento accidentale”, avrebbero affermato gli investigatori che stanno indagando sul caso per accertarne l’esatta dinamica. Al momento inoltre le forze dell’ordine stanno effettuando accertamenti per verificare la custodia delle armi legalmente detenute dal 57enne, ora indagato per omicidio colposo. L’uomo, cacciatore nel tempo libero, possiede infatti una decina tra fucili e pistole.

Brescia, uomo uccide la figlia 15enne per errore: parlano gli amici della giovane

Una ragazza normale, tranquilla, senza grilli per la testa. […] Non posso credere sia successa una simile tragedia”, così parlano i compagni di scuola della 15enne, che frequentava il liceo linguistico Medi di Salò. Appena saputo della tragedia, alcuni ragazzi si sono infatti recati davanti all’abitazione della loro amica per un ultimo saluto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli