Italia Markets open in 2 hrs 42 mins

Sanremo 2020, Amadeus: "Le polemiche? Ho la coscienza a posto"

(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

Conto alla rovescia per l'inizio del 70° Festival della Canzone Italiana a Sanremo. Dal 4 febbraio prenderà il via in prima serata su Rai 1 la popolare kermesse canora, quest’anno targata Amadeus. E, come da tradizione, il conduttore si è presentato in conferenza stampa rispondendo alle domande sui casi che hanno infiammato la vigilia, dalle frasi sulle donne a Junior Cally: «Sapevo che le polemiche fanno parte del festival. Ma non mi hanno colpito o ferito perché sento di avere la coscienza a posto. Quello che ho fatto e detto non è stato per mancare di rispetto a nessuno, ma pensando solo alla musica».

GUARDA ANCHE: Chi è Junior Cally?

FIORELLO MATTATORE

E' Fiorello a stemperare la tensione con un'incursione a sorpresa: «Giovanna e Amadeus sono attaccati alla mia camera e c'è un silenzio assoluto. Nel '95 era diverso, perché c'erano Baudo e la Ricciarelli», scherza lo showman che sarà sul palco dell'Ariston per tutte e cinque le serate insieme a Tiziano Ferro. «Una polemicuccia ancora nulla? Lui non lo fa apposta, quando dice delle cose si trova in situazioni, non si rende conto - aggiunge - Sanremo trasforma le persone: tu sei la persona più buona del mondo, ma Sanremo ti ha trasformato in un mostro, il nemico pubblico numero uno».

LEGGI ANCHE: Fiorello show in conferenza stampa

GUARDA ANCHE: 5 domande sul festival di Sanremo

LA PRIMA SERATA AL FIANCO DI DILETTA E RULA

Nella prima puntata, Amadeus sarà affiancato da Diletta Leotta e da Rula Jebreal, che dopo le polemiche si dedicherà a una riflessione sulla violenza contro le donne. Gli ospiti attesi sono il cast principale de “Gli anni più belli”, il nuovo film di Gabriele Muccino ed Emma Marrone, che tornerà sul palco dell’Ariston dopo aver vinto il Festival nel 2012 e averlo co-condotto nel 2015.

GUARDA ANCHE: Chi è Rula Jebreal?