Italia markets open in 1 hour 32 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • EUR/USD

    1,2028
    -0,0032 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    40.440,11
    +1.620,45 (+4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    974,36
    -12,29 (-1,25%)
     
  • HANG SENG

    29.100,91
    -351,66 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Sanremo "senza pubblico", Amadeus pronto a lasciare? Il retroscena

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Amadeus sarebbe pronto a lasciare e a rimettere il suo mandato di direttore artistico e conduttore del festival di Sanremo: sono queste le voci insistenti raccolte dall’Adnkronos dopo il divieto di Dario Franceschini di accogliere dei figuranti al teatro Ariston.

Le parole del ministro dei Beni culturali e del Turismo, secondo fonti del team di Amadeus, sono state viste come un attacco alla kermesse musicale: "Il Teatro Ariston di Sanremo - ha scritto Franceschini - è un teatro come tutti gli altri e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Roberto Speranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile".

GUARDA ANCHE - Chi è l’ultimo vincitore del Festival di Sanremo?

Molti altri programmi televisivi vanno in onda con un pubblico di figuranti scritturati, per questo Amadeus e il suo entourage starebbero vivendo questa situazione come un attacco personale.

Nei giorni scorsi, si era interessato alla questione anche il ministro della Salute Roberto Speranza, che ha scritto al Comitato tecnico scientifico (Cts) chiedendo con una nota le indicazioni "sul protocollo di sicurezza per artisti e maestranze" ma ribadendo che per gli spettacoli "che si svolgono nelle sale teatrali" valgono le norme previste dal Dpcm in vigore "che consente lo svolgimento di spettacoli in assenza di pubblico".

La Rai, da parte sua, ha dichiarato di non volere al Festival un pubblico pagante, ma formato da coppie di figuranti conviventi, contrattualizzati e quindi parte integrante dello spettacolo.

GUARDA ANCHE - Chi è Dario Franceschini?