Italia markets open in 5 hours 49 minutes
  • Dow Jones

    34.393,75
    -85,85 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    14.174,14
    +104,72 (+0,74%)
     
  • Nikkei 225

    29.394,71
    +232,91 (+0,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2123
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    33.243,64
    +824,22 (+2,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.008,10
    +39,26 (+4,05%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,23 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.255,15
    +7,71 (+0,18%)
     

Santa Maria Hoè, motociclista deceduto mentre percorreva una curva

·2 minuto per la lettura
Incidente
Incidente

Un drammatico incidente stradale si è consumato in provincia di Lecco: un motociclista di soli 25 anni si è schiantato contro un guardrail mentre percorreva una curva.

Incidente stradale, morto 25enne: il viaggio in moto con gli amici

Nella mattinata di domenica 16 maggio, intorno alle ore 11:00, è stato segnalato un incidente che ha coinvolto la moto guidata da un ragazzo di 25 anni, Mirco Fumagalli. La vicenda si è verificata in via Papa Giovanni XIII, strada del comune Santa Maria Hoè che porta verso Colle Brianza. Il comune si trova in provincia di Lecco, in Lombardia.

Il sinistro è avvenuto mentre il 25enne, originario di Verderio, si trovava in compagnia di un gruppo di amici con i quali aveva deciso di trascorrere la giornata a bordo delle rispettive moto. Durante una curva, tuttavia, Mirco Fumagalli ha perso il controllo del mezzo e si è scontrato con il guardrail, morendo poco dopo il ricovero in ospedale. Con lui, viaggiava la sua fidanzata, rimasta ferita ma non in pericolo di vita.

Incidente stradale, morto 25enne: il trasferimento in ospedale

In relazione alle prime informazioni diramate dai media locali, in seguito all’incidente, gli amici del ragazzo hanno rapidamente contattato le autorità competenti. Sul posto, quindi, si sono immediatamente recati i paramedici impiegati presso il 118 e un’equipe medica a bordo di un elisoccorso. I soccorritori, quindi, hanno tentato di rianimare il 25enne sul luogo del sinistro, rinvenuto privo di conoscenza. Il fallimento della rianimazione ha costretto il personale medico a trasportare d’urgenza Mirco Fumagalli presso l’ospedale Manzoni di Lecco in codice rosso. Nonostante i ripetuti tentativi di salvare la vita del giovane, tuttavia, il paziente è deceduto poco dopo il ricovero a causa della gravità dei traumi riportati a seguito dell’impatto.

Incidente stradale, morto 25enne: la fidanzata del ragazzo

Se l’incidente è stato fatale per il motociclista, meno disperate appaiono le condizioni di salute della fidanzata che viaggiava con Mirco Fumagalli a bordo della medesima moto. La ragazza ha riportato una frattura a una gamba e, per questo motivo, è stata trasferita in ospedale in codice giallo per essere sottoposta a ulteriori accertamenti medici.

Al momento, sulla vicenda sta indagando la polizia locale che sta lavorando al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Sulla base delle ricostruzioni sinora effettuate, sembrerebbe che il gruppo di amici viaggiasse a una velocità moderata, rispettando i limiti imposti dalla strada percorsa. Pertanto, non è chiaro cosa abbia causato la perdita di controllo della moto da parte del ragazzo.