Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.319,53
    -105,96 (-0,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Sarà una cara estate: aumenti per biglietti aerei e servizi balneari

voli estate 2022
voli estate 2022

Estate 2022, secondo il Codacons in alcuni casi – come i voli europei – i prezzi dei   biglietti sono quasi raddoppiati. Scendono però i prezzi dei treni. Anche le tariffe dei traghetti sono aumentate del +19,4% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Estate 2022: rialzi per i biglietti aerei

Una brutta sorpresa aspetta chi pensa di spostarsi in aereo per mete europee dopo i due anni di pandemia Covid. L’allarme giunge dal Codacons che ha rielaborato gli ultimi dati forniti dall’Istat.

Nell’ultimo mese le tariffe dei voli europei hanno subito un incremento del +91% rispetto allo stesso periodo del 2021. I voli intercontinentali sono rincarati del +35,7% mentre il prezzo di quelli nazionali risulta in crescita del 15,2%.

Rialzi per i traghetti

Tra i motivi di questi rialzi ovviamente anche la crescita dei listini dei carburanti e delle conseguenze del caro-bollette. Ma rincari – avverte il Codacons – si registrano anche sul versante dei trasporti marittimi: nell’ultimo mese le tariffe dei traghetti sono aumentate del +19,4% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Si riducono i prezzi dei biglietti ferroviari

Di contro, si riducono i prezzi dei biglietti ferroviari, che scendono del -9,9% su base annua, come effetto delle minori limitazioni sui treni legate al Covid e del ritorno di offerte e sconti praticati dalle società.

Aumentano i prezzi dei servizi balneari

Aumentano anche i prezzi dei servizi balneari. Qualche giorno fa la Federconsumatori stimava  aumenti medi del 3-5% fino ad arrivare a picchi del 13%. Una stima al rialzo per  Consumerismo: “Ombrelloni, lettini e sdraio registrano incrementi medi del 20% rispetto allo scorso anno” afferma l’associazione di consumatori ” come confermato dagli stessi gestori di diverse zone d’Italia che hanno parlato di aumenti generati dai maggiori costi a loro carico”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli